GUERRIERO LU.VO ARZANO, TRASFERTA DECISIVA A BRINDISI


La Guerriero Lu.Vo Arzano sfida la Dream Volley Brindisi, gara importantissima che potrebbe cambi are definitivamente le sorti della stagione biancoblù. Una trasferta, per Campolo e compagne, che potrebbe rivelarsi decisiva ai fini della classifica ma anche per lanciare un importante segnale e riuscire finalmente a scalare la china della classifica. Le pugliesi hanno accumulato attualmente 24 punti ed occupano la seconda posizione della classifica.
Le arzanesi, rinfrancate e motivate dopo la vittoria in recupero al tie-break contro Cutrofiano, dovranno assolutamente cercare di conquistare l’intera posta in palio per riaprire il campionato. La pensa quasi allo stesso modo il coach Nello Caliendo, consapevole di quante insidie possa riservare questa sfida.
“Quella di essere sempre determinati e grintosi è una nostra fondamentale caratteristica – ha dichiarato riferendosi alla scorsa partita -. Questa vittoria in rimonta ha portato tanto entusiasmo nel nostro gruppo e molto ottimismo. Per quanto riguarda la trasferta a Brindisi abbiamo studiato con attenzione le nostre avversarie ma come sempre saremo concentrati prima su noi stessi. Le padrone di casa sono delle avversarie formidabili, lo dimostra la loro posizione in classifica”. Analizzando lo scorso match viene fuori la tanta disattenzione nei primi due set della partita, una carenza che Caliendo è deciso a voler definitivamente cancellare: “La perfezione è quasi impossibile da raggiungere, soprattutto in uno sport camaleontico come può essere la pallavolo – ammette -. Contro Cutrofiano perdevamo di due a zero, ma poi siamo venute fuori alla grande ed alla fine abbiamo vinto, una cosa che nei primi minuti sembrava impensabile. Per questa partita mi auspico che la squadra riesca finalmente a condurre il gioco”.
Arbitreranno l’incontro i signori Fontini e Paolieri.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − diciotto =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Al Teatro Arcas: Tre magnifici scapoli
Successiva LA GUERRIERO LUVO ARZANO SI ARRENDE A BRINDISI

Articoli Suggeriti

Social World Film Festival : Stefano Aaccorsi padrino della

Brusciano, un defibrillatore per la vita

L’Assessorato alle Politiche Sociali e al Lavoro del Comune di Napoli presenta iQ – I Quartieri dell’Innovazione

Inflazione: Coldiretti, carrello spesa meno caro ma più vuoto

Film, a Napoli le riprese di “Fontanarosa”

Pino Daniele: dalla melodia partenopea al Blues al Jazz e le nuove contaminazioni musicali