Vitivinicoltura e Sviluppo, il convegno del Consorzio Tutela dei Vini Campi Flegrei e Ischia


Sabato 6 aprile 2024 alle ore 10.30 si terrà il convegno dal titolo Vitivinicoltura e Sviluppo, in programma presso la Sala Ostrichina del Parco Vanvitelliano del Fusaro a Bacoli (NA), che illustrerà due relazioni sul valore storico enologico dell’uva a bacca bianca dei Campi Flegrei, nonché sulla valorizzazione dei vini flegrei e dell’isola di Ischia.

I lavori, cui il sindaco del Comune di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione porterà i suoi saluti, saranno introdotti da Michele Farro, Presidente del Consorzio Tutela Vini dei Campi Flegrei e di Ischia e da Andrea D’Ambra, responsabile isola d’Ischia per il Consorzio.

Le relazioni di Sergio Romano, agronomo ed enologo, faranno luce sulla ricerca storica per la definizione dell’uva a bacca bianca coltivata nei Campi Flegrei, e punteranno sulle strategie viticolo-enologiche da mettere in atto per la valorizzazione dei vini flegrei e ischitani.

A seguire ci sarà la tavola rotonda, moderata dal Dott. Claudio Ciotola, Presidente dell’Associazione Stampa Campana – Giornalisti Flegrei, con gli interventi dei relatori: Daniele Maramma, ordinario di Diritto amministrativo dell’Alimentazione e dell’Agroecologia presso l’Università degli studi di Napoli Federico II; Salvatore Loffredo, Direttore di Coldiretti Campania; Roberta Cafiero, Dirigente Ufficio Qualità Certificata e Tutela Indicazioni Geografiche dei Prodotti Agricoli Agroalimentari e Vitivinicoli MASAF; Salvatore Schiavone, Comandante Dirigente ICQRF, Italia Meridionale MASAF; e Felice Assenza, Capo Dipartimento ICQRF MASAF.

Le conclusioni saranno affidate a Nicola Caputo, assessore regionale all’Agricoltura della Regione Campania, all’onorevole Marco Cerreto, capogruppo Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, e al Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano.

Al termine dell’incontro sarà offerta una degustazione dei vini del Consorzio Tutela Vini dei Campi Flegrei e di Ischia, a cura del maestro Pasquale Brillante dell’Amira Campania, sezione Napoli, in abbinamento agli aperitivi preparati dallo chef Cristiano Oliviero del ristorante Dejavù di Pozzuoli.

 

comunicato stampa

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente GALLERIE D'ITALIA: NAPOLI AL TEMPO DI NAPOLEONE. REBELL E LA LUCE DEL GOLFO
Successiva Aloha Eventi, l’abbraccio “sociale” al territorio e al mondo del lavoro

Articoli Suggeriti

Presentato il libro: In punta di cuore di Serena Santorelli

L’INCANTO DELLA BELLEZZA, mostra personale di pittura di MARINA TARONI

Boboli: Notte della memoria per ricordare la distruzione dei ponti

Al via l’operazione panettone sicuro 2013

COCKTAIL PREPASQUALE PER ISABELLA FORTE

San Paolo Show: boom di ascolti il martedì