Api al volante


“Na tazzulella 'e cafè”,

Vi è mai capitato che, mentre siete alla guida della vostra auto, con i finestrini aperti, immersi nei vostri pensieri… vi vedete sfrecciare davanti agli occhi un insetto con delle strisce gialle. Aiuto un’APE!

Panico, … se siete voi a guidare, caos… se nell’abitacolo ci sono bambini, molto difficile la concentrazione e meno ancora i tentativi di cacciarla via.

La cosa buffa è, invece, che una signora, nei giorni scorsi in Alabama, è stata fotografata mentre beatamente (parlando al telefono) guidava la sua auto,  letteralmente invasa da api uscite da un’arnia sul sedile posteriore.

Molto probabilmente si trattava di un’apicultrice (vedi la flemma olimpionica nel non far caso a cosa stesse succedendo nel veicolo), che trasportava le sue piccole amiche in un luogo più adatto a loro… sempre ipotizzando, le laboriose api, non proprio a loro agio nell’avventato trasloco, avevano fatto capolino fuori dalla loro casa per capire cosa stesse succedendo!

Resta il fatto che le api attaccano solo se minacciate quindi, si può pensare, che la signora in questione sapesse il fatto suo.

Ad ogni modo, voi non provate a farlo!

Buona pausa caffè!

Elena Simonetti

Foto: By Unsplash Free Images

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + quattro =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente I taccuini vagabondi
Successiva Quando lo stipendio "pesa"

Articoli Suggeriti

Mariglianella: Amministrazione Comunale a tutela del risparmio energetico e del miglioramento ambientale

Creattiva, al via la VI edizione della fiera dedicata alle arti manuali, all’hobbistica e al bricolage

Le magie dello spettacolo StralunAria al Museo del sottosuolo di Napoli

PALLAVOLO: Luvo Barattoli Arzano, agevole vittoria a Cerignola

Il Co.I.S.P replica ai commenti sulla manifestazione di stamattina a Ferrara

Imprese del Sud: “non ci resta che San Gennaro”