Cenando sotto un Cielo Diverso: 100 chef ai fornelli per l’ospedale pediatrico Santobono Pausillipon di Napoli


La IX edizione della kermesse “Cenando sotto un Cielo diverso”, si è tenuta presso il ristorante “Tiberius” di Pompei domenica 2 dicembre 2018.

Più di 100 professionisti dei fornelli si sono ritrovati fianco a fianco per una nobile causa: raccogliere fondi per l’acquisto di un ecografo e di giocattoli, per i due reparti di oncologia e nefrologia, da donare all’ospedale pediatrico Santobono Pausillipon di Napoli, guidato dal Prof. Carmine Pecoraro.

L’evento ha coinvolto cuochi, pizzaioli, pasticceri, produttori di tutto il territorio campano e non, e anche il pubblico non ha fatto sentire la sua mancanza in questo evento benefico, dato il connubio vincente:  mangiare bene … facendo del bene.

L’evento è stato organizzato da Alfonsina Longobardi – psicologa, sommelier ed esperta di food & beverage – che unisce il suo impegno nel sociale alle competenze acquisite nel mondo del food.

Attraverso l’Associazione “Tra cielo e mare” da lei fondata nel 2013 a sostegno delle persone con disagi psichici, l’evento “Cenando sotto un Cielo diverso”, ha fatto tanta strada dalla sua prima edizione tanto da registrare sempre maggiore affluenza di pubblico e di visibilità che è diventato  un appuntamento fisso per la valorizzazione del Food campano e del mondo dell’enogastronomia.

L’evento ha avuto una magistrale visibilità anche grazie a  Maria Consiglia Izzo e a Grazia Guarino giornaliste ed addette stampa della serata.

Elena Simonetti

Qui di seguito i nomi dei partecipanti all’evento

 

Chef

  • Vincenzo Noviello – Le Lune Bistrot (Pompei)
  • Andrea Amodio – Dr. Slim e Mr. Fat (C.Mare di Stabia)
  • Alessio Galati – Trattoria Dueggi (Pollenatrocchia)
  • Vincenzo Cimbali – Personal Chef
  • Antonio Borrelli – Salotto Comfort-Food (Nocera Inferiore)
  • Vincenzo Ferro – Country House L’antica Franconia (Taurano)
  • Antonio Tecchia – ristorante San Cristoforo (Ercolano)
  • Nunzio Spagnuolo – Ristorante Cieddi (Portici)
  • Davide Mea – La Taverna del Mozzo (Marina di Camerota)
  • Enrico Ruggiero – Personal chef
  • Fabio Ometo – Villa Trabucco (Torre del Greco)
  • Franca Di Mauro – Il Cellaio di Don Gennaro (Vico Equense)
  • Francesco Maiorano e Pamela Vigiano – Trattoria San Fransisco (Tramonti)
  • Francesco Piscopo – Leone ristobracepizza (Casandrino)
  • Francesco Restivo – Area Varlese (Napoli)
  • Francesco Vorraro – ristorante Mamma Elena (San Giuseppe Vesuviano)
  • Gennaro Rotella – Le lampare (C.mare di Stabia)
  • Gianmarco Carli – ristorante Il Principe (Pompei)
  • Giorgio Vitiello – ristorante Acqua & Sale (Scafati)
  • Giuseppe Fasulo – ristorante Eccellenze Nolane (Nola)
  • Giuseppe Zaccaria – ristorante Il Pescatore (Vietri Sul Mare)
  • Gustavo Milione – Via Porto cunina e shop (Salerno)
  • Lorenzo Principe – Osteria Famiglia Principe 1968 (Nocera Superiore)
  • Antonino Esposito e Ciro Leone – I Dottori del Fritto in Eccellenze Campane (Napoli)
  • Alberto Fortunato – La bettola del Gusto (Pompei)
  • Marco Del Sorbo – Terrazza Fiorella – Massa Lubrense
  • Maurizio De Riggi – ristorante Markus (San Paolo Belsito)
  • Nunzio Annunziata – ristorante Marea/Hotel Delfino (Massalubrense)
  • Paolo Iovieno – ristorante La Terra (Positano)
  • Pietro Cuomo – Hostaria di Bacco (Furore)
  • Roberto Verducci – Strairs Diner (Napoli)
  • Michele Perrotta – Villa Perrotta (Roccarainola)
  • Vincenzo Piacente – Hotel Parco dei Principi (Sorrento)
  • Vincenzo Toppi – ristorante Amor Mio (Brusciano)
  • Roberto Lepre – Blu Stone (C.Mare di Stabia)
  • Domenico D’Aniello e Luigi Longobardi – ristorante C’è posto per te (Castellammare di Stabia)
  • Gabriele Martinelli – Personal chef
  • Valentino Buonincontri – Bertie’s Bistrot (Nola)
  • Salvatore Scognamiglio – Ristorante Putea (Cava dei Tirreni)
  • Antiony Di Lieto – Tavernetta 58 (Meta di Sorrento)
  • Lombardo Vincenzo – Tiberius (Pompei)
  • Rosario Consalvo e Gianluca Centomani – Villa Imperiale (Posillipo)
  • Alberto Vaccaro – Il casale del mirto (Vico Equense)
  • Antonio Morinelli – Suscettibile Food.Rooms.Art (Pioppi)
  • Nando Melileo – Emozionando (Salerno)
  • Yuri Buono – Vincanto (Pompei)
  • Dario De Gaetano – La Fescina (Quarto)
  • Vincenzo Vaccaro – Ristorante Cucina 82 (Gragnano)
  • Luigi e Consiglia Russo – Ristorante La Lanterna (Somma Vesuviana)
  • Iovine Fioravante -Ristorante Garum (Pompei)
  • Antonio Mauro – Massè Pizza e Fritti (Torre Annunziata)
  • Luigi Di Martino – Villa Magia (Positano)

Pizzaioli

  • Aniello Falanga – pizzeria Haccademia (Terzigno)
  • Massimo Gargiulo – pizzeria Pizza e Buoi (Santa Maria La Carità)
  • Claudio De Siena – Pizzeria Magma delle Piscine Sakura (Torre del Greco)
  • Isabella De Cham – Pizza Frittà (Napoli)

Pasticceri

  • Carlo Cuofano – pasticceria Svizzera (Salerno)
  • Graziano Notarnicola – Madamoiselle Charlotte (Cava Dei Tirreni)
  • Gennaro Peluso – pasticceria La Goccia (Pompei)
  • Raffaele Caldarelli – pasticceria Caldarelli (Nola)
  • Francesco Palladino – Pasticceria Palladino (C.Mare Di Stabia)
  • Salvatore Tortora – Pasticceria Tortora
  • Antonella D’Amora – La fata delle Torte (C.Mare di Stabia)
  • Teresa Ruocco – cake design
  • Carmine D’Amora – Pasticceria Di Nocera (C.Mare di Stabia)

Maestri Panificatori

  • Carmelo Esposito – panificio Esposito (Pompei)
  • Filippo Cascone – panificio Cascone (Lettere)
  • Gianluigi Caccioppoli – panificio Il Buongustaio (Sant’Antonio Abate)
  • Massimiliano Malafronte – Panificio Malafronte (Gragnano)
  • Domenico Fioretti – Panificio Fioretti (Carinaro – Caserta)
  • Luigi D’Auria – L’università del pane (S.Antonio Abate)

Latterie

  • Caseificio Aurora
  • Latterie Gargiulo

Frantoi

  • Frantoio De Ruosi

Bartender

  • Francesco Varnelli – Varnelli Pizza Bistrot e Restaurant (Pompei)
  • Giacomo Prisco – pizzeria f.lli Prisco (Boscotrecase)

Pastifici

Pastificio dei Campi, Pastificio Liguori, Pastificio Arte e Pasta, Pastificio D’Aniello

Produttori

  • Agrolegumi

Vini

Tenuta delle Ginestre , Poggio delle Baccanti , Cantine Poggio Ridente, Cantine Casa Rocca, Cantine Barone, Cantine I due principati ,Cantine I Lauranti, Cantine Abbzia, Capri Moonlight, Fattoria Pagano, Cantina Orneta, Cantina Fiore Romano

Birrifici

  • I Monaci Vesuviani
  • Birrificio Valsugana

Distillati

  • Terre pompeiane
  • Amaro del Rosso
  • Enoteca
  • Masseria delle grazie
  • Grappolo Blu
  • Caffe Caruso
  • Sigaro Toscano

Partnership

  • Alleanza cuochi Slow Food
  • Slow Food Condotta Vesuvio, Slow Food Condotta Monti Lattari

Sponsor

Agrolegumi Goeldline Collection

Atelier MerSì di Maria Longobardi

Foto Elena Simonetti

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Caldarelli approda a Salerno con la sua formula "Dolce e Salato" in città
Successiva Markett, al Club Partenopeo il format del sabato sera diventa Popstar

Articoli Suggeriti

Il manto di corte di Donna Franca Florio in mostra alla Galleria del Costume

Nuova Italia Napoli: Circolo Alleanza per l’Ippica

San Giorgio a Cremano, la Pro Loco cittadina compie quarant’anni

SINFONIA D’AUTUNNO A VILLA DOMI. TESTIMONIAL ADRIANA SERRAPICA

Roma: Presentate le candidature per il “Premio Eccellenza Italiana 2018” di Washington DC

IL MINISTRO FRANCESCHINI INSIEME AL SINDACO BRUGNARO IN VISITA AL RESTAURATO PALAZZO REALE AL MUSEO CORRER