Maggio del Pianoforte, in gara il quindicenne Davide Scarabottolo


Domenica 16 ottobre 2016 alle ore 11:00 a Villa Pignatelli si esibisce il secondo pianista in gara del Maggio del Pianoforte 2016: Davide Scarabottolo, quindici anni, vincitore di diversi concorsi e dal 2011 al 2015 pianista dell’Orchestra giovanile “Polli(ci)ni” del Conservatorio di Padova. Esegue “Sonata K. 332” di Wolfgang Amadeus Mozart, “Puor le piano, Suite per pianoforte” di Claude Debussy, “Improvviso op. 142” di Franz Schubert e “Rhapsodie espagnole S. 254” di Franz Liszt. Biglietto: 15 euro (ridotto: 10 euro); tel 081 5606630 / maggiodellamusica @libero.it / maggiodellamusica.it

MAGGIO DEL PIANOFORTE 2016 – III EDIZIONE

Domenica 16 ottobre, ore 11.00

Davide Scarabottolo, pianoforte

Wolfgang Amadeus Mozart, Sonata in Fa maggiore K. 332

Claude Debussy, Pour le piano, Suite per pianoforte

Franz Schubert, Improvviso in Si bemolle maggiore op. 142 n. 3

Franz Liszt, Rhapsodie espagnole, S. 254

INFO: Biglietto: 20 euro (ridotto: 15 euro; ridotto giovani: 10 euro); prenotazione obbligatoria; 081 5606630 / maggiodellamusica @libero.it / maggiodellamusica.it

Nato il 19 agosto 2001, vive a Torreglia (PD). Ha iniziato lo studio del pianoforte a sei anni con Giacomo Dalla Libera e, a nove, presso il Conservatorio “Pollini” di Padova con Massimo De Ascaniis. Tra il 2014 e il 2015 ha vinto il VI Concorso Internazionale Giovani Musicisti Città di Treviso e, fra le altre competizioni, il XII Concorso Internazionale Premio Città di Padova, il VI Concorso Internazionale Giovani Musicisti Antonio Salieri di Legnago (VR). Ha tenuto diversi concerti sia in recital che in formazioni a quattro mani e, dal 2012 al 2015, è stato il pianista dell’Orchestra Giovanile “I Polli(ci)ni” del Conservatorio di Padova. Ha frequentato masterclass con Joana Stanescu, Konstantin e Svetlana Bogino, Vladimir Ogarkov, Olaf Laneri, Marian Mika e Stanislav Pochekin, Lilya Zilberstein, con Boris Petrushansky e con Leonid Margarius presso l’Accademia Pianistica di Imola. Nell’estate del 2014 ha partecipato alla Summer School di Villa Pennisi in Musica ad Acireale (CT) dove ha frequentato i corsi con il maestro Michele Campanella.

Domenica 16 ottobre 2016

ore 11:00

Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – Napoli

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + quattro =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente San Giovanni Teatro Festival 2016. Debutto per “Lli Santarelle alla Moda”
Successiva Gli esperti concordano: sempre olio extravergine di oliva, anche per friggere

Articoli Suggeriti

A Pompei una serata con le canzoni «antidepressive» di Tony Tammaro

A Montella sagra della castagna

BaccalàFest: da BiancoBaccalà il Baccalajuolo e lo Chef stellato

Lorenzo Giannino apre le porte ai migranti

Al via Pianeta Bufala. Apre Gino Sorbillo

Napoli Strit Food Festival 2016: l’anteprima nella “Notte d’arte”