PIZZA DI VERDURE: UNA RICETTA FACILE E BUONA


Solitamente preparo un impasto alta idratazione con altri tipi di farina, con lievitazione h24 e pochissimo lievito. Ma questa pizza, è quella che più amo in assoluto in questo periodo e la preparo la mattina per la sera. Una di quelle classiche pizze/focacce buone della nonna senza troppi preamboli e dal sapore unico di questi ingredienti messi insieme. Decidendo poi se cuocerla in teglia o dividere l’impasto in panetti. Io, questa, la preferisco in teglia e senza cornicione!

Ingredienti per l’impasto per una pizza per 2 persone: 350 gr di farina 0, mezzo cubetto di lievito di birra, un filo di olio evo, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di zucchero e un bicchiere e mezzo di acqua a temperatura ambiente.

Ingredienti per la farcitura: una zucchina, olio quanto basta, una spolverata di grana grattugiato, 5-6 foglie di basilico fresco, una decina di fiori di zucca, sale, pepe, 250 gr di provola affumicata, 80 gr di pancetta a fette.

Preparazione: per le 9:30 del mattino preparare l’impasto mettendo in una ciotola la farina, il sale e l’olio, mescolare tutto ed aggiungere il bicchiere e mezzo di acqua nel quale avrete sciolto il lievito con lo zucchero. Impastare fino ad ottenere un panetto e sbatterlo energicamente per 2-3 volte sul piano da lavoro. Metterlo in una ciotola, coprire e lasciar lievitare in forno chiuso e spento con alla base del forno una tazza di acqua calda.
Far lievitare 5 ore, dopodiché, verso le 14:30 fare le pieghe all’impasto e procedere alla seconda lievitazione per altre 4 ore, anche qui con la tazza di acqua calda alla base del forno. Alle 18:30 stendere l’impasto sulla leccarda da forno un po’ oleata ed infarinata, stenderlo ed allargarlo bene e lasciar lievitare ancora per un’ora. Dopodiché condire con un filo di olio, grana, basilico, zucchina cruda grattugiata con la grattugia a fori grandi, fiori di zucca crudi (avendo eliminato il pistillo), regolare di sale e pepe, aggiungere la provola, la pancetta, altra provola ed un altro filo di olio.
Cuocere in forno già caldo alla massima temperatura per circa 15 minuti.

Se vi fa piacere seguitemi sulla mia pagina instagram cuciniamobyanna (le ricette di Anna).

 

 

Annamaria Leo

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − sette =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente CIRO FLORIO: IL MAGO DEL MAKEUP & HAIR STYLIST DEL PIANETA SPOSA
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Firenze: OPLÁ. Azione-lettura-teatro di Paolo Scheggi

Presentazione del primo libro di Valerio Iermano

Fargetta, dj set all’Arenile di Bagnoli

PREMIO MASSIMO TROISI: PROROGA SCADENZA BANDI PER PARTECIPARE AL CONCORSO

TRENITALIA E HITACHI RAIL ITALY PRESENTANO ROCK

Giugliano: al via Mia Sposa