PER CHI SUONA LA CAMPANA? La nuova iniziativa del comitato MeC – MazzeCestell


PER CHI SUONA LA CAMPANA? è il titolo della nuova iniziativa del comitato MeC Mazzecestell che torna in campo venerdì 28 maggio per coinvolgere, sensibilizzare e informare i cittadini di Posillipo sul corretto utilizzo delle campane della raccolta differenziata e sul giusto conferimento dei rifiuti.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con ASIA Napoli e grazie alla partecipazione di WAU NapoliSalviamo Mergellina e comitato Marzano Villanova.

 Dalle ore 14,30 alle ore 20,30, in 4 punti diversi del quartiere di Posillipo a Napoli, i volontari del comitato Mazzecestell accoglieranno tutti i cittadini verificando il regolare conferimento dei rifiuti nelle campane e distribuendo materiali informativi.

 Ad ogni corretto conferimento risuoneranno le note e le parole delle melodie che da sempre cantano le bellezze, i colori, e i profumi della nostra Napoli: la voce del tenore Sergio Casalino e la chitarra di Gennaro Costagliola accompagneranno l’iniziativa, in alcune postazioni, per un pomeriggio di condivisione, dedicato al bene comune, a suon di musica!

Era de MaggioFuniculì FuniculàNapul’èE tu vuliva a pizza sono alcuni dei brani che verranno cantati per evocare la bellezza della città, ma anche per omaggiare o bacchettare chi non sa o finge di non sapere come si conferiscono i rifiuti in modo corretto.

MeC invita tutti i cittadini a partecipare e dedicare un tempo civico, anche breve, da destinare al bene della collettività: presso le varie postazioni, si potranno raccogliere le giuste indicazionivedere come ridurre i rifiuticonoscere e scaricare l’App dell’ASIA, e ricevere ogni approfondimento necessario a mantenere pulite le strade che percorriamo quotidianamente, per avere un corretto comportamento nei confronti della nostra città, nel rispetto del nostro territorio e della convivenza civile.

Le postazioni principali saranno in:

Via Orazio San Gioacchino – Via Petrarca Altezza Supermercato Super’O (via Petrarca 33v) – Via Posillipo piazza San Luigi – Via Posillipo altezza Palazzo donn’Anna.

La collaborazione con le Associazioni WAU Napoli e Salviamo Mergellina, comitato Marzano Villanova testimonia fortemente, soprattutto in un quartiere come Posillipo, completamente sprovvisto di cultura dell’associazionismo, la volontà di unirsi e aggregarsi per affrontare e combattere i problemi comuni.

Un’iniziativa che nasce, ancora una volta, dalla consapevolezza che il ruolo dei comitati deve soprattutto essere rivolto a sensibilizzare e informare i cittadini e a far emergere in modo esplicito l’importanza della partecipazione attiva.

Si ringrazia ASIA Napoli per la collaborazione.

 Insieme per rendere migliore e più civile l’ambiente in cui viviamo!

Vi aspettiamo numerosi!

MeC – mazzecestell

Il comitato MeC, acronimo di mazzecestellfannestradbell, è nato nel dicembre 2020 dall’iniziativa di un gruppo di cittadine e cittadini che abitano a Posillipo, ma non solo, che vogliono agire per rendere più dignitosa questa parte della città che versa in una condizione non più sostenibile, per l’assenza di manutenzione delle strade e per l’atteggiamento di alcuni cittadini che non amano la città, che considerano lo spazio pubblico l’ennesimo fronte della loro inciviltà. La prima iniziativa (dicembre 2020) è stata dedicata a rendere percorribile le strade che sono diventate un percorso ad ostacoli per l’inciviltà di alcuni padroni di cani; a febbraio 2021 MeC ha promosso un nuovo appuntamento con i suoi volontari, per occuparsi della pulizia delle strade e liberare le strade dalle cicche di sigarette, sensibilizzando contestualmente i cittadini all’osservanza delle regole del vivere civile.

Per iscriversi al comitato mazzecestell scrivere a

[email protected]

Per seguire le iniziative visitate le pagine Facebook e Instagram di mazzecestell.

VENERDÌ 28 MAGGIO 2021

ore 14,30 alle 20,30

Appuntamenti in:

Via Orazio – San Gioacchino

Via Petrarca – Altezza Supermercato Super’O via Petrarca 33v

Via Posillipo – piazza San Luigi

Via Posillipo – altezza Palazzo donn’Anna

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + undici =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Al via le riprese del docufilm “Dante: l'esilio di un poeta”
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

BABBO NATALE E IL SUO VILLAGGIO in arrivo alla MOSTRA D’OLTREMARE

Agnano: al via la 71esima edizione del Gran Premio Lotteria

MEDAGLIA VERDICCHIO “MAGNUM” A ELISA DI FRANCISCA PER GLI ALLUVIONATI DI SENIGALLIA. 69 LE MAXI BOTTIGLIE LIMITED EDITION BY IMT IN BENEFICENZA

Luvo Barattoli Arzano, lunga trasferta a Santa Teresa di Riva

INGV: l’uomo di Neanderthal arriva a Roma 250.000 anni fa

Da Meta di Sorrento l’augurio a tutte le donne: non solo l’8 marzo