Apertura straordinaria della Galleria nazionale di Cosenza


Martedì 17 dicembre 2019 la Galleria nazionale di Cosenza, posta nel Cinquecentesco palazzo Arnone di Cosenza, potrà essere visitata, con un’apertura straordinaria, anche dalle ore 19.30 alle ore 22.30.

Occasione per poter vedere, in una fascia oraria diversa, i tanti capolavori che custodisce: dalla Sezione acquisizione con le opere di Pietro Negroni, Marco Cardisco, Mattia Preti, Massimo Stanzione, Jusepe de Ribera, Luca Giordano ai dipinti della Collezione UBI Banca, avuta in comodato, alla raccolta grafica del maestro futurista, nonché alla sezione dedicata all’arte contemporanea.

Dulcis in fundo sarà possibile ammirare Il Bambin Gesù delle mani, una straordinaria opera del Pintoricchio risalente alla fine del 1400 che rimarrà esposta nella Galleria nazionale di Cosenza fino all’11 gennaio del 2020.

La Galleria Nazionale di Cosenza, il cui referente è lo storico dell’arte Faustino Nigrelli, è afferente al Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello.

Apertura straordinaria

Galleria nazionale di Cosenza

Cosenza – Palazzo Arnone

Martedì 17 dicembre 2019

Ore 19.30/22.30

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente BEAUTY & HEALTH FOR CHRISTMAS
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

SUICIDI PER CRISI ECONOMICA, LINK CAMPUS UNIVERSITY: RADDOPPIANO I CASI TRA I DISOCCUPATI

È nato Mammekids, il sito per tutte le famiglie!

Alessandro Legora festeggia i suoi 30 anni

La Fondazione Beneventano presenta: Tentata memoria

Poliziotti ancora detenuti a Ferrara per una condanna

Napoli, quattro passi lungo la Pedamentina di S. Martino e sul colle delle Mortelle