AL VIA WAITING FOR WOMAN’S DAY


Waiting for Woman’sday”: questo il titolo dell’evento che si svolgerà mercoledì 6 marzo a partire dalle ore 19,00 atto a celebrare appena prima del fatidico “8 Marzo” la bellezza, intesa e decantata in maniera universale traendo ispirazione dal pensiero di Oscar Wilde che recita: “Amare se stessi è l’inizio di un idillio che dura una vita”. Location prescelta, “Medfarm Italia”, ovvero un centro esclusivo di Medicina Estetica diretto dal Professore Giuseppe Maria Izzo situato all’ultimo piano del CC Azzurro in via Cinthia all’uscita della tangenziale di Fuorigrotta, Napoli.

Beauty &Health”, ovvero Bellezza e Benessere saranno dunque gli assoluti protagonisti di una kermesse che si  articolerà in più fasi: accoglienza con un viaggio epicureo nel mondo della “Bellezza”” degli ospiti, che guidati da deliziose hostesses potranno visitare tutti gli eleganti  spazi della struttura destinati a curare ed a eliminare qualunque imperfezione del corpo, grazie alla grande professionalità di medici specialisti  ed a strumentazioni di alta tecnologia; a seguire, “Mimosa party” a cura di “Villa Domi” catering con le “Dolcezze” del maestro pasticciere Carmine Carrelli,  ed  il Live di Giulia Ligorio vera artista, giurista per caso. Attesi, centinaia di selezionatissimi invitati, esponenti del mondo del professionismo e dell’impresa campano.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Calcio. Napoli-Juve, una partita inutile
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Tiziana De Giacomo ospite al Social World Film Festival 2017

AI NASTRI DI PARTENZA GHANA ITALY TRADE & INVESTMENT FAIR 2014

Teatro, in scena lo spettacolo “Mirabilia”

L’Asd Atletico Sorrento sigilla in casa il poker vincente

Presentazione alla stampa trattoria- pizzeria “Don Peppe”

INAUGURATA LA 37ESIMA EDIZIONE DI SIGEP: L’ARTE DEL GUSTO ITALIANO NEL MONDO