Distrofia muscolare, imprenditori donano alla Uildm minibus per trasporto disabili


carmine donzetti

Un minibus attrezzato per il trasporto disabili, completo di nove postazioni, sarà consegnato mercoledì 25 alle ore 20 alla Uildm, alla presenza del presidente nazionale, Marco Rasconi, nel corso di una serata di beneficenza organizzata da Carmine Donzetti, pizzaiolo di Frjenno Magnanno che da sempre è vicino a Telethon e all’Unione Italiana per la lotta alla distrofia muscolare.

L’azione si inquadra nel più ampio progetto “Pizza senza barriere” che vede impegnato proprio Carmine Donzetti: il pulmino è il secondo che viene donato alla Uildm “Giovanni Nigro” di Arzano. Il primo, per il trasporto di sei persone, era stato offerto dallo stesso pizzaiolo il 28 maggio dello scorso anno.

Ma l’attività di beneficenza non termina con l’acquisto dei due mezzi: l’intero ricavato della serata di gala (25 euro a persona) sarà infatti donato alla Uildm di Napoli-Arzano per il sostegno alle attività ricreative dei ragazzi. E’ stata inoltre attivata una raccolta fondi attraverso la vendita di un particolare tipo di pizza, “la Donzetti”, i cui proventi serviranno a coprire parte delle spese necessarie al funzionamento dei veicoli. Dal primo agosto, in carta, sarà possibile trovare anche la versione realizzata per i mesi più caldi, denominata “la Donzetti estate”, i cui ingredienti saranno svelati nel corso della serata di gala.

Numerose le presenze istituzionali che già hanno garantito la propria adesione a sostegno dell’iniziativa.

Interverranno alla serata organizzata da Carmine Donzetti di Frijenno Magnanno e da Salvatore Leonardo, presidente della Uildm di Arzano:

Marco Rasconi, presidente nazionale Uildm

Tommaso Pellegrino, presidente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale

Francesco Moxedano, consigliere regionale

Flavia Sorrentino, delegata del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris all’Autonomia della Città Metropolitana

Elpidio Capasso, consigliere Comune di Napoli

Osvaldo Barba, vicesindaco Comune Arzano

Anna Errichiello, assessore alle Politiche Sociali Comune di Arzano

Francesco Lettieri, fondazione Telethon Sud Italia

Attilio Albachiara, presidente Associazione Mani d’Oro

Gerardo e Vincenzo Nigro, figli del fondatore della Uildm di Arzano

Ciro Salzano, direttore Aias

Lello Marangio, scrittore

La serata sarà introdotta dalla giornalista Brunella Cimadomo e allietata dal noto comico  Lino Barbieri.

Il ticket per la cena di gala è di 25 euro e il ricavato sarà interamente devoluto alla Uildm.

La serata si svolgerà da Frijenno Magnanno, via Atellana 3 – Arzano, Napoli.

Per prenotazioni: 081.5734136 

in foto: Carmine Donzetti

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Italiani nel Mondo, presentazione sedi C.I.M. Campania e Congresso Internazionale di Matera
Successiva Sam Claflin il primo ospite internazionale del #Giffoni2018

Articoli Suggeriti

Torna in campo la McDonald’s Nola. Domenica al PalaMerliano arriva la Uisp Pozzuoli

Per tre giorni Roma capitale della pizza

Nasce il Manifesto del Turismo Culturale per la Campania Mediterranea

Al via la Settimana della Cultura

Arte e Astrologia, VP Factory ospita il seminario sull’astrologia di Paolo Crimaldi

Gruppo ciclistico Brusciano ASD TST98, presentata la stagione agonistica 2016