Un giovedì “dolce” a Casa Martelli


Prosegue al Museo di casa martelli (via Zannetti 8, Firenze) il programma di appuntamenti denominato “Ai giovedì di Casa Martelli. Giovedì 20 marzo, alle 17.30, è in programma un incontro dal titolo “Arte di zucchero. Una merenda dolce a Casa Martelli”, cui sono invitati grandi e piccini per una visita speciale fra capolavori e sorprese.

Il museo di Casa Martelli e la Sezione Didattica del Polo Museale Fiorentino accoglieranno i visitatori con i bambini (dai 4 ai 10 anni) nelle antiche stanze del palazzo dove, tra capolavori d’arte, ritratti di famiglia, aneddoti, sguardi di animali che ci osservano con curiosità e tazze per la cioccolata, saranno condotti alla scoperta dei suoi tesori.

Nell’occasione sarà presentata la pubblicazione di Francesca Fiorelli Malesci, Una casa che diventa museo. Una famiglia e la sua storia, accolta dalla Sezione Didattica nella collana “Incontri con gli insegnanti nei musei fiorentini”, un percorso didattico per insegnanti e ragazzi alla scoperta degli ambienti del museo.

All’incontro presenzieranno Cristina Acidini (Soprintendente per il Polo Museale Fiorentino), Monica Bietti (Direttore del Museo di Casa Martelli), Maria Paola Masini (Direttore della Sezione Didattica) e Francesca Fiorelli Malesci (autrice della pubblicazione).

 

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Donne vogliamoci bene: inizia oggi la settimana della prevenzione ginecologica e senologica
Successiva Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti: raddoppiano le visite guidate

Articoli Suggeriti

Creazioni Moda Artigiana: artigianato, creatività, made in Italy

TUMORE DELLA PROSTATA: SABATO IL CAMPER PROSUD E’ A NAPOLI A PIAZZA VANVITELLI

Il cioccolato artigianale ha una nuova veste

Al via la finale regionale Puglia del Sanremo Music Awards al Porto di Bisceglie

Platinum: Domani special guest Barbara Tucker, regina della musica house

Il Sabato delle Idee : studiare a Gomorra non fa più paura