“SAPORI SU TELA” IN MOSTRA ALLA BANCA MEDIOLANUM


La mostra personale di Licia Fusai Sapori su tela è in esposizione fino al 30 settembre 2016 negli uffici di  Banca Mediolanum di via Medici 2 di Milano e negli spazi della Galleria Immaginaria di Via Molino delle Armi.

Una collezione esclusiva di opere realizzate dall’artista milanese con elementi   naturali, dal pepe al peperoncino, al sale marino e himalayano, ai semi di soia e di girasole.

La mostra di Licia Fusai consacra il successo di due modi di esprimere arte, di cui uno gourmand fonte di ispirazione dell’altro…

Le tele astratte o figurative dell’artista milanese sono opere uniche e mirabili, emozionanti pennellate di colore con elementi vivi, prodotti della terra ricchi di cromatismo e di fascino. “Un inno gioioso e un mio doveroso omaggio alla natura capace di ispirarmi in continuazione con le sue molteplici varietà di forme e colori”, sottolinea Licia Fusai che continua: “Il pepe in tutte le sue tinte, la cannella e il suo profumo, il sale dell’Himalaya nelle sue rosee sfumature, il peperoncino, i semi di girasole, i cereali…

E insieme il piacere di esporre le mie opere in un luoghi cult della city milanese, artistici e d’avanguardia come “Immaginaria” o storici e finanziari come Banca Mediolanum”.

Mediolanum dal 8 al 22 agosto terrà chiusi i suoi uffici. In altre date per prenotare  la visita  occorre chiamare lo 02 89092190.

La Galleria Immaginaria Milano sarà chiusa dal 8 al 31 agosto.

A proposito di Licia Fusai:

Licia Fusai espone le sue ultime creazioni realizzate con quegli ingredienti che di solito sono usati per preparare o insaporire le sue ricette di cucina: semi di girasole, sale dell’Himalaya nelle sue svariate sfumature, pepe rosa, verde, nero, bacche di cannella, vividi peperoncini.

L’artista si è rivolta a questa insolita forma d’arte dopo un percorso che l’ha vista collaborare con studi  di architettura e importanti brand di moda, esperienze che l’hanno arricchita dal punto di vista creativo. Nelle sue tele i colori e le forme della natura danno vita a composizioni insolite, intriganti e insospettate dove l’alchimia cromatica cede il passo a tutte le sfumature  naturali che provengono dalla terra.

L’impatto visivo di queste opere mette in evidenza e addirittura nobilita in forme accattivanti, a tratti geometriche e astratte o addirittura figurative ed esalta l’incredibile fantasia della natura, talvolta nascosta o misconosciuta, a che in questo caso diventa espressione d’arte.

Domande e risposte all’artista

Licia da dove nasce il tuo percorso artistico ?

“Più che artista mi definirei trasformatrice di materia Ma per rispondere alla domanda posso dirti che mi interrogo da molti anni su ciò che è alimentazione salutare, e da ciò è nato il mio interesse per i prodotti naturali, autentici, che la natura ci offre a piene mani, anche con infinite varietà di forme e di colori.”

Da dove ha origine l’ispirazione che ti ha portato ad utilizzare per le tue opere  ingredienti naturali?

“L’ispirazione me la offre come ho già detto la natura. È proprio un omaggio a lei che ci dona elementi preziosi ma di cui talvolta non conosciamo l’esistenza .”

A livello tecnico qual è il procedimento per la realizzazione dei tuoi quadri ?

“Dipende dagli elementi ma in linea di massima prima stendo gli ingredienti sulla tela e poi fisso il tutto con diverse mani di resina. L’effetto lucido o opaco è dato dalla resina utilizzata.”

Quali significati ed emozioni vuoi trasmettere con le tue opere ?

“Le emozioni sono stati d’animo personali. Ognuno interpreta i miei lavori con uno sguardo sempre diverso, ma il significato è sempre quello di proporre alla vista l’infinita varietà di forme e colori che Madre Terra ci offre, e che spesso non vengono apprezzati sotto questo aspetto. “

Quali sono i tuoi prossimi progetti ?

“Fare un passo alla volta e non avere fretta. La prossima esposizione sarà ospitata nel ristoratne di un cuoco stellato.”

https://www.dropbox.com/sh/aasq10odxtput44/AAAOY3wZKjOQXNFfMyO3jd7Ga?dl=0

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + cinque =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Francis Pardeilhan alla VII edizione di "Notti d'estate"
Successiva MAYA BY AYALA BAR, LA GRANDE BELLEZZA

Articoli Suggeriti

A Sant’Antonio Abate entra in scena la Pro Loco “Antonio il Grande”

Su Lunasport: A tutto Volley

Rosalba Colosimo a Live non è la D’Urso: “Il padre di mia figlia è Tonino Lamborghini”

MILANO, LE NUOVE FORMULE DEL RETAIL AL SALONE DEL FRANCHISING

I profumi del Napoli Pizza Village sul Lungomare

In arrivo la II edizione di Chocolate Day, la festa del cioccolato