LA GUERRIERO LUVO ARZANO ASPETTA LA CAPOLISTA MARSALA


Chiusura con il botto per la stagione della Guerriero Lu.Vo. Arzano. Domani (sabato) alle ore 18 al Palazzetto dello sport arriva la capolista Marsala. L’impegno è di quelli che stimolano una squadra anche quando non ci sono più obiettivi di classifica da raggiungere come sottolinea lo stesso tecnico della squadra coach Nello Caliendo: “Guardando il calendario speravamo che fosse anche per noi una gara importante ma purtroppo poi le vicende del campionato ci hanno costretto a recitare in questa occasione un ruolo di minore spessore. La gara è importante per il Marsala che deve conservare il primo posto e la nostra motivazione è invece quella di rendergli dificole il compito”.

Certo resta il rammarico di non avere avuto lungo tutto l’arco del campionato la costanza giusta per restare in corsa fino alla fine: “Invece ci sono riuscite loro –conclude Caliendo- sono una squadra solida con un buon equilibrio e compattezza che ha la sua arma migliore nella distribuzione del gioco verso attaccanti sempre pronte. E’ un team ben attrezzato insomma”.

Insomma la sfida alla capolista è anche l’occasione per cercare di dare un’ultima soddisfazione ai numerosi tifosi arzanesi.

Sicuramente ci sarà il grande pubblico sulle gradinate e regalare vittoria e tre punti potrebbe essere il modo più bello per ringraziarli del grande calore ricevuto lungo tutto l’arco del campionato. Una presenza costante che ha reso la Guerriero Lu.Vo. Arzano la squadra più seguita del campionato di serie B1 femminile regionale in termini di presenze sugli spalti. Un trionfo che cancellerebbe il 3-1 subito nella gara di andata.

GUERRIERO LUVO ARZANO: Campolo, Cozzolino, Vinaccia, Aprea, Maggipinto (L), Maresca, Foniciello, Rinaldi, Russo, Piscopo (L). All. Caliendo

SIGEL PALL MARSALA: Ognibene, Corbasa, Gibertini (L), Macedo, Nasari, Padua, Conti, Spanò, Agola, Patti, Pinzone, Inglese. All. Campisi

Arbitri: Barbara Bonafiglia e Stanislao Supino

 

 

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 18 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Race for the Cure: al MACRO di Roma le storiche dell’arte mostrano il seno
Successiva CENTRO ANTI-VIOLENZA SENZA ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

Articoli Suggeriti

La Pampa Relais & Taste a Melizzano. Una bio-country house con orti sinergici

Portici, i “Protagonisti” danzano a Villa Savonarola

CARPENTIERI-CIMMINO FACCIA A FACCIA SU RADIO CLUB 91

Rose Rosse Relais Di Charme: chef d’eccellenza per gli sposi

I bijoux di Sence Copenhagen e Kushuni a Milano

Il Comandante Restaurant presenta Siamo Figli delle Stelle