Federmanager presenta il PREMIO GIOVANI MANAGER 2020


Sono dieci i manager del CentroSud Italia selezionati e premiati a nella Semifinale del  premio Giovane Manager edizione 2021, tenutasi presso la Federmanager di Napoli lo  scorso 15 Luglio.
Il tema del premio di quest’anno, giunto alla quarta edizione, è «EXTRA Excellence  and Training», con l’obiettivo di valorizzare il ruolo e il valore delle competenze dei  manager under 44. L’evento è stato promosso da Federmanager con la collaborazione di  Hays e con la partecipazione di Allianz. La manifestazione, moderata da Giuseppe  Recchia, responsabile del Gruppo Giovani di Federmanager Napoli ha visto la  partecipazione, tra gli altri, di Eros Andronaco VicePresidente nazionale Federmanager,  Luigi Bianco Presidente Federmanager Napoli Avellino Benevento Caserta e Renato  Fontana, Coordinatore Nazionale Gruppo Giovani Federmanager. Hanno inoltre  partecipato Anna Del Sorbo (CdA Ideal Group) Vice Presidente Credito e Finanza Unione  Industriali Napoli; Francesco Vanacore (Deloitte & Touche) Presidente Sezione Terziario  Avanzato Confindustria Napoli; Alessandro Di Ruocco (Presidente CdA Rdr) Presidente  Gruppo Giovani Industriali Napoli. Marco Oliveri Director Hays; Walter Russo Manager  di Hays e Founder di Atelier Dei Mille.
I vincitori, tutti associati di Federmanager sono: Edoardo Angelini Head of Manufacturing, Massimo Fiorella Membro del board e  CFO di Nomentana Hospital, Stefania Panico CFO presso il GRUPPO Defence Tech  Holding , Ginetta Di Vita Responsabile Controllo di Gestione presso Libery Lines Spa  Davide Pisano Head of Power, Utilities, Offsites e Shipping Operations presso Sarlux, Federica Santini, Presidente, Trenord s.r.l Direttore Strategie, Innovazione e Sistemi @  Italferr, Gruppo FS, Membro del CdA Fincantieri spa, Michele De Iudicibus, Senior Vice  President Head of Sales in Rheinmetall Italia, Guido Romani, Direttore Operations in special products line s.p.a. Emiliano Fedeli, Business Development Director in Laser  Romae, Fernando de Castro Rubio Poli, IT Project Director in Engineering Ingegneria Informatica Global Enterprise Consulting.

Inoltre e’ stato premiato come Expat Manager Francesco De Francesco, Eni Energy Evolution. Luigi Bianco, Presidente di Federmanager Napoli, la più vasta organizzazione nel Sud  Italia, ha commentato: parlare di giovani manager può sembrare un ossimoro e per certi  aspetti lo è. Il SUD ormai vive da anni una drammatica migrazione intellettuale dei  giovani che riguarda anche i manager giovani, e che proprio per questo ancor di più  rischia di creare un impoverimento del tessuto produttivo locale mancando l’opportunità  di far crescere una classe dirigenziale indispensabile per il futuro sviluppo dello stesso  Mezzogiorno. Qui l’unica strada di uscita da questo trend è, invertendone la direzione,  creare nuove occasioni di sviluppo e valorizzare le competenze a partire da quelle che già  ci sono dei giovani manager e rafforzandole anche con sistemi formativi adeguati ai nuovi
tempi di cambiamento che ci vengono incontro”.


“Penso prosegue Bianco non solo ai vasti saperi in tema di digitalizzazione,  innovazione e sostenibilità, temi su cui la federazione ha fatto e sta facendo molto  attraverso i percorsi di certificazione delle competenze con i diversi profili manageriali  identificati, ma anche all’ampio tema dello sviluppo delle competenze verso  l’imprenditorialità e delle quali le soft skill manageriali ne costituiscono un asse  determinante”.
Anche per R e n a t o F o n t a n a, Coordinatore nazionale Giovani Federmanager, i  premiati sono un esempio per tutti di come futuro si giochi sulle competenze. Dopo le quattro semifinali Centro Sud, NordEst, NordOvest e Lombardia vincitori delle tappe parteciperanno alla finale che assegnerà il premio di miglior  Giovane Manager 2020.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − sei =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Torna SUMMER CONCERT : Itinerari musicali in Terra di lavoro
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

POPSTAIRS inaugura al MANN il Festival Muse al Museo

ZUPPA DI COZZE DEL GIOVEDÌ SANTO: UN PERCORSO GASTRONOMICO

Naviganti InVersi presenta: Preludio ad Animae in San Lorenzo

Nuovo week-end e nuovi appuntamenti-live al NAM – New Around Midnight di Napoli

Le ricercate contraddizioni di Walter Molli in mostra alla Galleria Prac

POMPEI, UN’EMOZIONE NOTTURNA