Gran Premio Lotteria Agnano: in arrivo la festa dell’Ippica


La storica corsa del Gran Premio della Lotteria è in programma il giorno Primo maggio al consueto Ippodromo di Agnano (Na). Nonostante la crisi che attanaglia il settore, la celebre corsa si farà lo stesso, per la gioia di tanti appassionati e famiglie che affolleranno la zona di Agnano. La manifestazione inizierà il 29 aprile e finirà il Primo maggio con il Gran Premio. Una tre giorni di corse ed eventi collaterali.

Cavalli a parte, la vera étoile di siffatto Gran Premio è il driver francese Jean Michel Bazire,una leggenda di livello mondiale che a Napoli riceverà uno speciale premio alla carriera conferitogli dall’Amministrazione Comunale in occasione, appunto, della sua straordinaria partecipazione al Lotteria, visto che non varcava i confini francesi da molti anni. La consegna avrà luogo il 30 aprile nel corso della cena di beneficenza Lilt da d’Angelo in via Aniello Falcone nel cuore del Vomero, location dove si è svolta la conferenza stampa lo scorso 26 aprile, con relativo sorteggio delle batterie.

La Lotteria, quest’anno, festeggia la sua 70esima edizione. Infatti la prima corsa si svolse l’11 maggio del 1947, con prova unica.Vinse Giaur da Brivio, guidato da un certo Ugo Bottoni, l’ammiraglio del trotto morto 30 anni orsono. Da allora molta acqua è passata sotto i ponti. Diversi anni fa purtroppo il mondo dell’ippica ha avuto uno spaventoso calo in verticale, e il Gran Premio di Agnano, diciamo è rimasta l’unica corsa inattiva a livello internazionale.Varenne negli ultimi anni è stato il vero protagonista dell’evento di Agnano,conquistando tre Lotterie consecutive. Il celebre cavallo ha vinto sia in Italia che al’estero. Poi il ritiro. Ora ci sono i figli, ma non hanno la stessa stoffa del padre.

Photo di Elio Guerriero

 

                                                       ELIO GUERRIERO

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Lungomare di Napoli: al via “Illuminiamo il Volley”
Successiva Vesuvius Plastic Free: Sport, Musica, Enogastronomia all’insegna della sostenibilità

Articoli Suggeriti

L’Uovo di Pulcinella tra design e tradizione

Platinum: La magistratura da ragione alla proprietà, stasera si riapre con Guido Lembo

Arzano Volley, da mercoledì gruppo al lavoro con coach Caliendo

Istituzione Commissione Medica Ospedaliera delle FF.AA a Napoli

Al via la 5° edizione di Expotraining

Tony e Tina Colombo: a fine gennaio la “promessa” prima di diventare ufficialmente marito e moglie