Palazzo Venezia: concerto degli allievi dei Corsi di Alta Formazione


Sabato 27 maggio  alle ore 11.00  presso lo splendido Palazzo Venezia Napoli si terrà il concerto degli allievi dei Corsi di Alta Formazione organizzati dall’Accademia Musicale Europea in collaborazione con l’Associazione PA.VE

Il Concerto è inserito ufficialmente nel ‘Maggio dei Monumenti 2017’  organizzato dal Comune di Napoli, il quale ha conferito il patrocinio morale alle attività didattiche e musicali dell’Ente.

Ad esibirsi gli allievi premiati nelle classi di Pianoforte e Canto guidate rispettivamente dai Maestri Giuseppe Devastato e Romina Casucci.

Nello specifico si esibiranno i cantanti lirici: Michele Migliori, Francesco Domenico Doto, Eleonora Brescia e Sabrina Sanza; per la classe di pianoforte: Luigi Borzillo e Pier Carmine Garzillo.

Ad accogliere gli ospiti un aperitivo di benvenuto ed in omaggio il Cd dagli Allievi dell’Alta Formazione delle classi di Pianoforte, Canto, Violino e Musica da Camera (guidato dal M° David Romano), dopo il concerto la giornata si concluderà con la visita guidata agli altri ambienti del Palazzo.

Contributo organizzativo € 5 (Aperitivo-Concerto-Visita Guidata-Cd Omaggio)

Info e prenotazioni al seguente recapito: 0815528739

www.palazzovenezianapoli.com – www.accademiamusicaleeuropea.com

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 11 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente SERENA AUTIERI E TOSCA D’AQUINO SOSTENGONO LA PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA PROSTATA CON LA FONDAZIONE PRO
Successiva I piatti di Luigi Tramontano: delizie per il palato

Articoli Suggeriti

Danza, Teatro, Musica e Scrittura: Il Paese dei Balocchi diventa una galleria d’ARTE a cielo aperto

Italian Movie Award, stasera Luca Argentero e Edoardo Leo

Campioni d’inverno a San Paolo Show

Con le mani tra i capelli, intervista al Parrucchiere Massimo Autiero de “I CARMAS”

Milano, mostra personale di Marco Bettin

IL TENORE VINCENZO COSTANZO SABATO IN CONCERTO AL SUMMARTE