Giuseppe Valletti presenta a Napoli il suo calendario 2015 “Il Superstite”


L’uomo ideale esiste davvero? Ebbene sì e ha anche un nome. Giuseppe Valletti, 25 anni, di Ercolano ed è il vincitore della fascia Uomo Ideale d’Italia 2014 che ha conquistato durante la finalissima di Mister Italia. Alto m 1.88, occhi chiari e fisico asciutto, Valletti è un imprenditore napoletano import – export di abiti vintage e da alcuni anni per passione fa l’indossatore salendo sulle passerelle per noti stilisti di abiti da sposo. Ultimamente ha sfilato per Francesco Visconti. 

Il sexy imprenditore, in questi giorni, sta facendo parlare di sé per una nuova iniziativa. Gli è stato proposto, infatti, di posare per un calendario personale in collaborazione con la Rivista settimanale “TUTTO”. Già noto al pubblico per la sua partecipazione come tentatore al programma “Temptation Island“, Giuseppe coltiva la sua grande passione per la moda e non come un modo per far soldi. Per questo motivo ha deciso di fare questo calendario con lo scopo di devolvere i proventi in beneficenza per una Onlus. I proventi andranno alla “A.M.I.P. Onlus” (associazione malati di ipertensione polmonare) di cui è venuto a conoscenza mediante i rappresentanti della stessa durante uno dei suoi viaggi di lavoro. Da un’idea di Antonio Lambiase e Pasquale Cuorvo fotografo, il calendario è ufficialmente stato distribuito il 15 dicembre scorso, in allegato al noto settimanale.

Dopo la tappa milanese dove ha riscosso un grande successo, il calendario, dal titolo “Il Superstite” sarà presentato anche a Napoli, domenica 4 gennaio, nella elegantissima Villa Domi.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente COISP: RIVOLTA IMMIGRATI A MINEO
Successiva Brusciano, un defibrillatore per la vita

Articoli Suggeriti

Fatturazione alla PA con sempliceSQUARE, il portale di TESISQUARE® per PMI e professionisti

Immigrazione, in Sicilia situazione fuori da ogni controllo

Al via a Capri il festival della letteratura internazionale

A Sant’Antonio Abate entra in scena la Pro Loco “Antonio il Grande”

CONVEGNO A ROMA: “IL RUOLO DELLA COOPERAZIONE SOCIALE NELLA LOTTA ALLE MALATTIE GENETICHE RARE”

Il Presepe degli chef di Maurizio Cortese si arricchisce di nuovi pastori e spunti allegorici