Arte, tra Santi e Misericordia: dal Pio Monte di Caravaggio a Porta Capuana


La visita si svolgerà nell’antica sede dell’Istituzione benefica, il Pio
Monte della Misericordia Misericordia a Napoli, fondata nel 1601 da sette giovani nobili napoletani che, ispirandosi alle sette Opere della Misericordia Corporale Corporale, si dedicavano a numerose opere assistenziali e caritatevoli. Questo sodalizio, a differenza di molti altri che finirono per estinguersi, riuscì a sopravvivere ad eruzioni, pestilenze, rivoluzioni e cambiamenti politici del Regno.

Il percorso si snoda attraverso i capolavori della pittura esposti nella Quadreria e nella chiesa di autori come il Caravaggio, Luca Giordano, Battistello Carcciolo, Francesco De Mura Mura.

Nel corso di quattro secoli si è formato un cospicuo patrimonio d’arte grazie a legati testamentari o donazioni di dipinti che venivano ceduti al Monte per essere venduti ed il ricavato destinato ad opere di beneficenza.

Fortunatamente i Governatori sono stati sempre restii alla vendita del patrimonio: oggi si ammira quanto scampato alle vendite, avvenute sostanzialmente nelle aste del 1845 dove furono venduti ben 80 dipinti.

Capolavoro indiscusso dell’Istituzione è senza dubbio la tela di Caravaggio Caravaggio, intitolata Le sette opere di Misericordia Misericordia, commissionatagli dai Governatori del Pio Monte e che si trova sull’altare maggiore della chiesa. L’opera presenta nella sua complessa iconografia scene rappresentative delle opere di misericordia alle quali la congregazione di nobili napoletani aveva votato le proprie attività.

Lasciato il Pio Monte della Misericordia la visita continuerà con una passeggiata lungo via Tribunali che darà modo ai visitatori di conoscere l’Obelisco di San Gennaro, la più antica guglia di Napoli Napoli, eretta nel 1636 dai committenti della deputazione del Tesoro in ringraziamento per lo scampato pericolo durante
l’eruzione del 1631 e Porta Capuana antico accesso al centro della città per chi proveniva da est voluta nel 1484 dal re Ferrante d’Aragona.

PROGRAMMA

– 10: 00 Appuntamento con gli operatori SIRE Coop presso il Pio Monte della Misericordia Napoli, via dei Tribunali, n 353

– 12:30 Conclusione delle attività

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Contributo organizzativo: € 10,00 – Per i soci Siti Reali € 9,00
info e prenotazioni 081/6336763 – 392/2863436 – [email protected], www.sirecoop.it

Sirecoop

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − nove =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Ristorante villa Ebla sul Colle della Palombara a Trifilisco
Successiva Befana in piazza Plebiscito a Napoli il 6 gennaio

Articoli Suggeriti

Oggi Giornata Mondiale contro la cattività dei cetacei

Danza contemporanea al Teatro Area Nord di Napoli

Aldrovandi, il Coisp bacchetta alcuni sindacati di Polizia

Sting in concerto a Napoli

Al Castello di Limatola una serata di gala per festeggiare i 41 nuovi Discepoli di Escoffier

Ritorna a Tutto Volley