Harry Potter arriva a Villa Campolieto


“Ma dove vivono i cartoni?” fa tappa a Ercolano il 29 maggio con «Diagon Alley». In esclusiva in mostra le tre bacchette giganti di Voldermort, Ron ed Ermione.
Un percorso esperienziale tra le meraviglie di Villa Campolieto ad Ercolano, in compagnia di Harry Potter e i suoi eroi.
Il 29 maggio «Ma dove vivono i cartoni?» presenta l’inedito evento interattivo dedicato a Diagon Alley, la strada magica di Harry Potter nascosta dietro il Paiolo Magico.Una ricostruzione della Diagon Alley Street, con tappe misteriose da scoprire in compagnia dei personaggi di Hogwarts stupirà grandi e piccini in un’esperienza interattiva. Proprio come nello stile di “Ma dove vivono i cartoni?”.
Una volta reperite le monete, gli apprendisti maghi inizieranno un viaggio nella magia raggiungendo varie postazioni. Tante le avventure e le sfide da vivere tra i vicoli della strada in cui ci sono vari tipi di negozi e luoghi magici di ogni genere come la Gringott, la Banca dei Maghi e il Negozio di Bacchette di Olivander.

E, a proposito di bacchette, in questa occasione sarà possibile ammirare in esclusiva le tre Bacchette Giganti di Voldermort, Ron ed Ermione: le installazioni luminose che sono state esposte in nove importanti città d’Italia tra cui Milano, Roma e Napoli. Anche questo evento, e tante sorprese che saranno svelate col tempo, incanterà grandi e piccini che trascorreranno ore magiche con “Ma dove vivono i cartoni?” in luoghi fantastici e nel nome di Harry Potter.

Ma le sorprese non finiscono qui: oltre ad incontrare personaggi nuovi, proprio come il creatore di bacchette Olivander, si assisterà al fantastico spettacolo del volo dei rapaci. Falchi, civette e gufi con le loro performance renderanno ancora più magica e misteriosa l’atmosfera. Da ammirare, oltre alle bacchette giganti, anche la scopa volante Nimbus 2000. Insomma, una vera e propria immersione nel mondo di Harry Potter e delle vicende che caratterizzano la sua storia ammirata in tutto il mondo.

Orari di ingresso: 10/11/12/13-15/16/17/18

Gradita la prenotazione, la corsa ai biglietti è già cominciata.

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − quattordici =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Giuseppe Gambi a TIKI TAKA: inno di Mameli per l'ultima puntata
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Coisp, Tar dispone reintegrazione in servizio per maresciallo dell’arma Bonaccorso

De Magistris al Vebo: “Nei prossimi cinque anni svilupperemo progetti importanti per il salone”

Co.I.S.P commenta intervento di Elsa Fornero

Al Museo Correr torna Cagnaccio di San Pietro

“Letters to Santa”: in passerella la Christmas collection di Simona Ficuciello

Gianni Guarracino in concerto sul palco del NOTTINGHAM PUB di Napoli