INVOLTINI DI PESCE SPADA AFFUMICATO CON ROBIOLA E ZUCCHINE


In Calabria e Sicilia il pesce spada viene considerando una vera e propria prelibatezza .
Sopratutto a Reggio Calabria viene utilizzato ancora un metodo molto antico di pesca, quello della “spatara”. Si tratta di una rete molto grande e lunga che viene messa alla deriva, serve per poter pescare pesci molto grandi.
Il pesce spada affumicato ha carni sode, magre, dal sapore delicato, ma dal profumo forte. Generalmente viene affumicato freddo.
Questa ricetta che propongo oggi è veloce e fresca, adatta a questo caldo! Può essere un ottimo antipasto.

Ingredienti per 2 persone: 150 gr di pesce spada affumicato, una zucchina, 100 gr di robiola, sale, olio evo ed olio evo al limone, menta fresca.

Preparazione: prima di tutto tagliare la zucchina a fette nel senso della lunghezza e cuocere alla piastra. Condire con un filo di olio evo, sale e menta e lasciar raffreddare. Comporre quindi gli involtini, spalmando su ogni fetta di pesce spada della robiola e aggiungendo le zucchine. Arrotolare e servire su un letto di insalatina mista e condire con un filo di olio evo al limone.

Se vi fa piacere seguitemi sulla mia pagina instagram cuciniamobyanna (le ricette di Anna).

 

Annamaria Leo

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 3 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Sono aperte le iscrizioni al corso di laurea in Statistica della Federico II
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Ho a cuore il mio cuore

Scontri a Torino, l’ira del Coisp

Caivano, in campo 1200 studenti per la giornata di sport, legalità e salute

Il Sabato degli Aperitivi Musicali, concerto a Palazzo Venezia

AL VIA ELETTRONICA E CANTAUTORATO PER LIVE SU MARTE

ORIGINAL MARINES SPONSOR DELLA 47ESIMA EDIZIONE DEL GIFFONI FILM FESTIVAL