Procida: al via il Mimas Music Festival


Torna nella splendida Isola di Procida il Mimas Music Festival; giunto alla quarta edizione si svolgerà nello splendido scenario dell’isola di Procida nuova Capitale della Cultura Italiana dal 22 al 24 Luglio 2021.

Nelle precedenti Edizioni ha ospitato giovani musicisti provenienti da ogni parte del mondo con concerti sempre in sold out. Il Festival è inoltre inserito nel circuito internazionale del Nomea Competition e Neapolitan Masters Competition.

Il Programma:

Giovedì 22 Luglio – ‘Candelight Experience’ : Nel Suggestivo Palazzo D’ Avalos il pubblico sarà avvolto dalla magia dell’atmosfera a lume di candela con performance di Arpa Delta di Giusy Papaccio. (A 21.30 – B 22.30)

Venerdì 23 Luglio – ‘Lirica&Mimas Prize’: in collaborazione con la storica Fiera del Libro, presso il Santuario di San Giuseppe – Chiaiolella sarà conferito il Mimas Prize ai referenti della prestigiosa Accademia Internazionale Cartagine di Roma, a seguire esibizione del soprano di fama internazionale Romina Casucci. (20.30)

Sabato 24 Luglio – ‘Musica, Pinocchio!’: uno spazio creativo con laboratorio musicale dedicato ai bambini in occasione dell’anniversario dei 140 anni di Pinocchio. Santuario di San Giuseppe – Chiaiolella (A 18.00 – B 19.00)

Organizzato da NOMEA con il Patrocinio del Comune di Procida (NA), Il festival ha la Direzione Artistica di Luciano Ruotolo  pianista ed organizzatore di manifestazioni internazionali

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria per il 22 e 24 luglio: 3282694680 – 3402399453

www.mimasmusicfestival.com

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − dieci =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente "Antigone soffia contro" in scena a Lo Spazio Diamante
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Presentato in anteprima Cinema è sogno: antologia delle frasi cinematografiche

Al Festival di Sanremo pelle perfetta per i Big

In scena “Condannato a morte. The Punk Version”

PIETRARSA, I TRENI E IL MARE

Quattro passi a Rua Catalana e sulle scale del Petraio

Marco Francini Trio presenta “LE GRANDI VOCI”