A GIUSEPPE RAIOLA LA “PAUL HARRIS FELLOW”


La “Paul Harris Fellow ” è la più alta ed ambita onorificenza del Rotary international che viene conferita a “ chi si è particolarmente distinto, con la sua professione e con la sua testimonianza, a contribuire al diffondersi della comprensione e delle relazioni amichevoli fra gli esponenti delle varie attività”.
Il prestigioso riconoscimento è stato conferito a Giuseppe Raiola, past president del Lions Club Catanzaro Host.
A consegnarlo il past president del Rotary Club Catanzaro, Giuseppe Mazzei: <<Raiola fonde nella sua persona una grande professionalità e una spiccata umanità e, infatti, nella motivazione abbiamo indicato “in segno di apprezzamento e riconoscenza per il suo tangibile apporto nel promuovere una miglior comprensione reciproca e amichevoli relazioni tra popoli di tutto il mondo>>.
<<Mi complimento con i due Club, Lions e Rotary – ha dichiarato Giuseppe Iannello, past governatore Lions Distretto 108 ya- per la coesione dimostrata nell’ultimo periodo. Io faccio parte del Lions da oltre 40 anni e non avevo mai visto un lavoro così in simbiosi. Quanto realizzato, grazie alla presenza di Giuseppe Raiola, è una vittoria sul sociale e sull’importanza di essere uniti per chi ha bisogno. Il premio a lui assegnato è più che meritato perché non è solo un grande professionista ma anche un uomo eccezionale e di buon cuore.>>
<<Quello che Raiola sta facendo per il Lions e per la collettività è encomiabile – ha affermato Franco Scarpino, secondo vice gorvernatore Lions Distretto 108 ya – E’ un grande ritorno di immagine per il lionismo non solo catanzarese ma anche distrettuale.>>
<<Abbiamo creato una bellissima sinergia, al di là dei limiti di appartenenza – ha sottolineato Antonio Scarpino, presidente incoming Lions Catanzaro Host – Raiola ha dimostrato di avere una visione ampia e lungimirante, superando vincoli personali e di club. In questi anni Lions e Rotary non hanno mai collaborato insieme ma grazie alle sue idee, alla sua cordialità, che si sono sposate perfettamente con il modo di essere e di fare del past president Rotary, Giuseppe Mazzei, tutto ciò adesso è realtà. Il 18 settembre, ci sarà il passaggio della campana per il Lions Club Catanzaro Host ed io succederò a Raiola ma questo atto formale sarà fatto nel segno della continuità perché continueremo a lavorare insieme, in armonia, per il bene comune.>>

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − otto =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Bellezza, Cultura e Società: la triade vincente a difesa delle donne
Successiva Caviro, “Viaggiando... in Costiera”: preview di gran classe a Praiano

Articoli Suggeriti

Natale & Sapori, fra sogno e realtà al Sun’S Royal Hotel di Cervino

Tony Tammaro al #venerdìopaesmì

Alla Pasticceria Cucchi “Se ce l’ho fatta io”: 30 scatti in mostra

Al Joia, l’ottava edizione del “Premio Facenight”

I Bellelli e Degas, iconografia e storia di una famiglia italiana

Expo e Territori: L’Arte di Nutrire, grande successo di visitatori