CATANZARO: RIAPRE L’IMPIANTO DELLA FUNICOLARE


Il management dell’Amc Spa, rappresentato dal direttore generale Marco Correggia e dall’amministratore unico Giorgio Margiotta, ha il piacere di comunicare che lunedì 26 agosto sarà riaperta al pubblico l’impianto della funicolare di Catanzaro.

“La revisione generale, ventennale e obbligatoria imposta dal Ministero – spiegano i dirigenti – è stata un’operazione complessa e impegnativa. Oltre agli interventi previsti dalla normativa, sono state introdotte, cercando di ottimizzare costi e risorse, importanti innovazioni tecnologiche che hanno reso l’impianto più sicuro ed efficiente.”

“Gli interventi sulla funicolare – precisano Correggia e Margiotta – sono stati resi possibili dopo lo sblocco del finanziamento regionale di un milione e 500 mila euro, senza gravare sulle casse comunali. Eravamo consapevoli che non sarebbe stata una passeggiata e, per questa ragione, abbiamo supervisionato costantemente i lavori delle quattro aziende coinvolte, cercando di intervenire tempestivamente nella risoluzione dei problemi sopravvenuti, insieme con il direttore di esercizio, nonché dei lavori, Marionello Vigna, e alla disponibilità di tutto il personale della funicolare che ha messo da parte festività e ferie per riconsegnare al più presto il suggestivo mezzo di trasporto alla cittadinanza.”

“Dobbiamo, in particolar modo – aggiunge il management – ringraziare il sindaco, Sergio Abramo, per averci sostenuto, seguito e supportato in questo periodo, dando piena fiducia al nostro operato. Non è stato semplice coordinare le aziende coinvolte nei lavori, considerando anche che una delle ditte non ha rispettato i tempi di consegna previsti ma ci siamo e giorno 26, nel corso di una conferenza stampa, descriveremo i dettagli dei lavori svolti, la tempistica impiegata, comunicheremo le variazioni di percorso previste per le navette a favore degli utenti e porteremo il pubblico alla scoperta della funicolare.”

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente LA MAGIA DEL CONCERTO ALL'ALBA DI RAVELLO
Successiva DISTINTA, DA PELLONE ARRIVA LA PIZZA DEL TIFOSO DOP

Articoli Suggeriti

LEGGE DI STABILITA’: CONAPO, OGGI DIVISE IN PIAZZA PER CHIEDERE RISORSE ADEGUATE PER CONTRATTI

Ippodromo di Agnano: festa western, giochi e laboratori e corse al trotto

RFI, STAZIONE NAPOLI PIAZZA GARIBALDI: COMPLETATI LAVORI DI AMPLIAMENTO MARCIAPIEDE BINARIO 1

Crisi: Coldiretti, 1 famiglia su 4 in difficoltà da crollo potere acquisto

La Guerriero Lu.Vo Arzano cade a San Vito dei Normanni

VIDEOGAME, LE LEGGENDARIE CARTUCCE DI E.T. IN ANTEPRIMA MONDIALE AL MUSEO DEL VIDEOGIOCO VIGAMUS