Job Day DEMI: OLTRE 600 STUDENTI HANNO INCONTRATO 60 IMPRESE


Jobday

Gli sbocchi professionali e il futuro dei giovani al centro dell’attenzionedelJob Day DEMI, Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università degli Studi Federico II di Napoli.  Oltre 600 giovani hanno incontrato  circa 60 primarie imprese nazionali e internazionali, nel corso della Terza Edizione del Job Day Demi sul temaCultura d’Impresa, Management, Talento al Servizio del Paese”.

L’appuntamento si è tenuto giovedì 10 maggio 2018, a partire dalle 9,00, nella Sala Rossa, Complesso Universitario Monte Sant’Angelo, Napoli.

Il carattere specialistico dell’iniziativa, nel promuovere il “matching” tra i profili e i talenti con conoscenze tecniche economico-aziendali “allevati” nel Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università Federico II di Napoli (laureati triennali, e laureandi e laureati magistrali) e le imprese che maggiormente cercano professionalità con questo background culturale per potenziare le proprie organizzazioni, la rendono significativamente diversa rispetto ad altri eventi simili promossi da grandi atenei pubblici.

La giornata, promossa in collaborazione con le associazioni degli studenti “ASE” e AIESEC, è stata dedicata interamente ai giovani, alle politiche di reclutamento delle aziende, ai profili professionali maturati nel percorso di studio universitario. Il Dipartimento DEMI, infatti, tradizionalmente vicino al mondo dell’economia, delle aziende e delle professioni, sta costruendo nuovi e più efficaci percorsi di interazione e di partenariato con i protagonisti dello sviluppo economico.

“Noi investiamo sui nostri studenti e partecipiamo alla costruzione del loro futuro professionale, considerandoli la potenziale classe dirigente che sarà domani al servizio del Paese. L’intero Dipartimento è impegnato tutto l’anno per creare meccanismi innovativi che aiutino a generare stabilmente occasioni istituzionali di promozione dei talenti presenti tra i nostri giovani laureati. Strumenti questi indispensabili per poter intercettare più direttamente le esigenze di professionalità dal versante imprenditoriale”, dichiara il professor Roberto Vona, ordinario di economia e gestione delle imprese, promotore e coordinatore dell’iniziativa.

Si tratta di obiettivi fortemente condivisi anche dagli stessi studenti e l’iniziativa, totalmente gratuita, si basa interamente sul contributo tecnico appassionato e istituzionale di giovani studenti (il sito web infatti è realizzato da uno studente laureando triennale di scienze informatiche e da uno studente laureando triennale di economia aziendale) e di docenti del Dipartimento DEMI.

Ci si iscrive dunque attraverso una piattaforma innovativa che interfaccia le aziende fidelizzate con i curricula dei giovani laureandi e laureati. Dunque, da entrambe le prospettive, si guarda con fiducia al “matching” solido creato dal sistema Job Day Demi che interconnette in modo smart ed agile la domanda di professionalità del sistema produttivo con l’offerta di capitale umano e di talenti che si qualificano nell’ateneo federiciano. Nel corso dell’anno, alcune delle imprese in partnership, partecipano inoltre all’allenamento dei giovani studenti con simulazioni di colloqui aziendali e offrendo consigli e suggerimenti per redigere con efficacia il curriculum vitae.

I risultati sono palpabili, anche in termini di proposte di stage e di occasioni professionali, ma ciò che desta più fiducia nei giovani è la conoscenza diretta di brand significativi nel panorama imprenditoriale e del management aziendale che accoglie di selezionare con vero interesse le risorse umane della Federico II di Napoli. 

La giornata del Job Day DEMI è tata suddivisa in due principali momenti: la prima parte, alle ore 9,00, è stata inaugurata dai saluti del professor Gaetano Manfredi, Rettore Magnifico dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, della professoressa Adele Caldarelli, Direttore del Dipartimento DEMI e dal prof. Roberto Vona. Seguirà la presentazione delle imprese partner sulle politiche di recruiting adottate nella ricerca di profili professionali di giovani campani.

Nella seconda parte della giornata, a partire dalle ore 14,30, gli spazi del Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni si  sono trasformati per l’occasione in luoghi speciali di “recruiting” delle aziende per fare oltre 1.000 colloqui individuali di valutazione professionale dei laureati e laureandi iscritti alla piattaforma Job Day.

 

jobday (2)

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente DA UNA PALMA TROPICALE LA CURA CONTRO L'IPERTROFIA PROSTATICA
Successiva Never End in esclusiva al Fashion Gold Party

Articoli Suggeriti

LE MERENDE DI MAMMA PAPERA, DA APRILE IN LIBRERIA

Cena con Delitto, Giallo in Passerella: Delitto in Alta Moda

GUERRIERO LUVO ARZANO, AVVENTURA TRICOLORE

Mariglianella: Il Programma delle Manifestazioni Natalizie e gli auguri dell’Amministrazione Comunale

Record storico per il prezzo del latte italiano

Milo Manara alle Gallerie di Palazzo Zevallos Stigliano