Il Capodanno di Ravello è in Musica


Nella Città della musica a salutare il nuovo anno e a chiudere idealmente la programmazione del 2023 il Concerto di Capodanno.

L’appuntamento con l’oramai tradizionale brindisi in musica per festeggiare il nuovo anno è per le 12 del 1° gennaio con l’Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno guidata da Francesco Ivan Ciampa, direttore da tempo affermatosi presso i teatri più importanti del mondo. Il Maestro dirigerà due delle voci più interessanti e ricercate del panorama lirico internazionale, per la prima volta in città: quella del tenore Dmitry Korchak, interprete dal fraseggio accurato e raffinato e del soprano Jessica Pratt considerata una delle principali interpreti odierne del repertorio più impegnativo del Belcanto. I solisti calcheranno il parquet del Niemeyer affiancati dal Coro del Teatro Verdi di Salerno diretto da Francesco Aliberti. Il concerto, infatti, prevede un programma ideato per l’occasione che alternerà arie d’opera e sinfonie, da Verdi, Donizetti e Bellini fino a Offenbach e Saint-Saëns.

Di Giuseppe Verdi saranno eseguite alcune arie celebri da Traviata, “È strano…Follie! Follie!… Sempre libera”, “Lunge da lei…De’ miei bollenti spiriti” e il Coro di Zingarelle e Mattadori; da Rigoletto, “La donna è mobile” e il “Va pensiero” dal Nabucco; da L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti le arie “Esulti pur la barbara” e “Una furtiva lagrima” mentre da Lucia di Lammermoor il duetto “Lucia, perdona”; da I puritani di Vincenzo Bellini

l’aria “Qui la voce sua soave… Vien, diletto, e in ciel la luna” e da Les contes d’Hoffmann di Jacques Offenbach l’aria, “Les oiseaux dans la charmille”. A completare il programma la Sinfonia da Guglielmo Tell di Gioachino Rossini e il Baccanale da Sansone e Dalila di Camille Saint-Saëns.

I biglietti sono acquistabili online e al boxoffice di Piazza Duomo a Ravello. Ricordiamo che la Fondazione Ravello promuove la musica tra i giovani under 25 mettendo a disposizione biglietti a tariffa agevolata (10 euro) per tutti gli eventi fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Su www.ravellofestival.com tutte le info.

Boxoffice: tel. 089 858422 – [email protected]   

 

Lunedì 1° gennaio 2024

Auditorium Oscar Niemeyer, ore 12.00

Concerto di Capodanno

Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno

Direttore Francesco Ivan Ciampa

Coro del Teatro G. Verdi di Salerno

Direttore del coro Francesco Aliberti

Jessica Pratt, soprano

Dmitry Korchak, tenore

Musiche di Verdi, Donizetti, Saint-Saëns, Bellini, Offenbach

Posto unico € 20

 

Programma

 

Gioachino Rossini

Guglielmo Tell, Sinfonia


Giuseppe Verdi

La traviata

“È strano…Follie! Follie!… Sempre libera”

“Lunge da lei…De’ miei bollenti spiriti”

Coro di Zingarelle e Mattadori

Gaetano Donizetti

L’elisir d’amore, “Esulti pur la barbara”


Camille Saint-Saëns

Sansone e Dalila, Baccanale

 

Giuseppe Verdi

Rigoletto, “La donna è mobile”

 

Vincenzo Bellini

I puritani, “Qui la voce sua soave… Vien, diletto, e in ciel la luna”

 

Gaetano Donizetti

L’elisir d’amore, “Una furtiva lagrima”

 

Jacques Offenbach

Les contes d’Hoffmann, “Les oiseaux dans la charmille”

 

Giuseppe Verdi

Nabucco, “Va pensiero”

 

Gaetano Donizetti

Lucia di Lammermoor, duetto “Lucia, perdona”

Nicola Mansi

Fondazione Ravello

Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente AL TEATRO DON PEPPE DIANA DI PORTICI “CANTO DI NATALE” DI DICKENS
Successiva “Una musica, un dio”: M'barka Ben Taleb e i suoni che superano ogni divisione

Articoli Suggeriti

Nancy Coppola tra i partecipanti all’isola dei Famosi

AL TEATRO DON PEPPE DIANA DI PORTICI “CANTO DI NATALE” DI DICKENS

A VELIA LA PRESENTAZIONE DI #GIFFONI50

Lavoro: Coldiretti, 20 porte in faccia all’anno per ogni giovane

Femminile palestinese riporta lo storico Ilan Pappe in Campania

Premio alla Virtù Civica Panettone d’Oro alla pasticceria Cucchi