FESTA DELL’ARCHITETTO 2019: domani le celebrazioni al Complesso Monumentale del San Giovanni


Domani, venerdì 18 gennaio, dalle ore 16, a Catanzaro, all’interno del Complesso monumentale del San Giovannisi terrà la “Festa dell’architetto 2019”, organizzata dall’Ordine degli Architetti della provincia di Catanzaro, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune e la Fondazione Architetti di Catanzaro.

Si tratta di un’edizione molto particolare poiché sarà celebrata nell’ambito della mostra di “Escher. La Calabria, il mito”, ancora presente nelle sale del Complesso monumentale sino al 20 gennaio e che ha raggiunto le 6500 visite. Un’iniziativa che sancisce anche un’importante sinergia tra l’Ordine degli architetti della Provincia di Catanzaro e l’Assessorato alla Cultura del Comune.

Dopo la visita alla mostra, dalle ore 17 partiranno le celebrazioni con i saluti istituzionali del Presidente dell’Ordine degli Architetti , arch. Giuseppe Macrì, e del vice-sindaco con delega alla Cultura, Ivan Cardamone. Interverrà il vescovo della Diocesi di Catanzaro-Squillace, mons. Vincenzo Bertolone, e il presidente della Fondazione Architetti di Catanzaro, arch. Eros Corapi.

Oltre a conferire i premi alla carriera a 100 professionisti della provincia, sarà presentata la “Preghiera dell’Architetto” scritta dall’arch. Giuseppe Antonio Zizzi – presidente emerito dell’Ordine degli Architetti di Catanzaro – in occasione del Giubileo del 2000, associata a San Benedetto, patrono degli architetti e patrono d’Europa.

La serata sarà scandita dall’intrattenimento musicale a cura del duo formato da Barbara Galati al violino e Paolo Sergio Marra al flauto e si concluderà con il brindisi augurale degli architetti.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Markett e la disco night life del 2019 che ritorna al Club Partenopeo
Successiva Il ritorno di Dioniso al Museo Campano sabato 26 gennaio col cratere restaurato

Articoli Suggeriti

Nasce il Premio Nazionale O.Ma.R.dedicato alle malattie e ai tumori rari

28 aprile conferenza stampa del candidato sindaco Luciano Marotta

MEDAGLIA VERDICCHIO “MAGNUM” A ELISA DI FRANCISCA PER GLI ALLUVIONATI DI SENIGALLIA. 69 LE MAXI BOTTIGLIE LIMITED EDITION BY IMT IN BENEFICENZA

Lago Fusaro: visita alla Casina vanvitelliana e al Colombario romano

Il RockCafè apre le porte al Jazz

Concerti di Autunno, tango con i saxofoni del quartetto Auris