Pallavolo, Marianna Guerriero Arzano: insidiosa trasferta a Bari


Marianna Guerriero Arzano

Turno complicato per la Marianna Guerriero Arzano a Bari. Domani (domenica) al Palazzetto dello Sport di Carbonara di Bari, ore 18.00, la squadra di Antonio Piscopo troverà sulla propria strada la Primadonna Bari. Uno scontro al vertice per entrambe le squadre che covano ambizioni play-off.

Le ragazze di Roberto Brattoli, dopo un avvio non brillantissimo, attraversano ora il momento migliore della stagione e cercano la quinta vittoria consecutiva per riprendere il cammino verso la zona play-off.

Più attenta la squadra del coach Antonio Piscopo che, in generale, soffre un po’ le trasferte: “Contro il Bari sarà una partita difficile – ha dichiarato il coach della Marianna Guerriero Arzano nel pre-partita-, all’inizio del campionato le pugliesi erano date per favorite ma dopo un avvio non dei migliori adesso si stanno riprendendo e sono in lotta per i play-off. Bisognerà stare molto concentrati per cercare di portare a casa i tre punti. Soffriamo un po’ il mal di trasferta anche se a Gela ci siamo trovati praticamente in una bolgia, anche se i tifosi sono stati molto corretti ad esser sincero, però si sono fatti sentire e noi siamo riusciti a portare comunque un punto che ci lascia soddisfatti. Per quanto riguarda la sfida Gricignano – Potenza – continua Piscopo- sono un po’ scaramantico, la volta scorsa ho tifato Caserta nella sfida contro il Gricignano ed il Caserta è uscito sconfitto, adesso tiferò per il Gricignano sperando che ceda il passo al Potenza”. Ad arbitrare il match ci saranno Rizzica Giovanni e Cavalieri Alessandro.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Roma caput mundi: Una città tra dominio e integrazione
Successiva Pallavolo, Gaia Energy Napoli passeggia contro Messina

Articoli Suggeriti

I bambini chiedono più diritti: le loro richieste pubblicate su cittabambini.it

L’Alopecia dell’avv. Giovanna Russo come simbolo per celebrare il coraggio delle donne vittime di violenza

t2i, Trasferimento Tecnologico e Innovazione: le Camere di Commercio fanno sistema

Percorsi di innovazione negli uffici giudiziari. I risultati del progetto OpenGiustizia

Parent Project Onlus al 13° Congresso dell’AIM per la Giornata europea dei diritti del malato

G8, il Pg di Genova chiede un nuovo procedimento contro i Funzionari ancora in servizio