Il Teatro cerca Casa porta in scena a Caserta “Kaléidos”


Rinviata a causa del maltempo, la data del Teatro cerca Casa prevista a Caserta per domenica 27 settembre, lo spettacolo Kaléidos con Marina Bruno (voce) e Giuseppe Di Capua (pianoforte) andrà in scena sabato 3 ottobre ore 19.00. La rassegna itinerante diretta da Manlio Santanelli fa tappa sulla terrazza di un nuovo appartamento conquistato alla causa del teatro. Marina Bruno interpreta brani portati al successo da Mina, Liza Minnelli, Edith Piaf, Ute Lemper, Fabio Concato, Lucio Battisti, Claudio Baglioni Eduardo De Crescenzo, Sting, Fabrizio De André, Joe Barbieri, Malika Ayane, Michael Bublé, Tosca, Gloria Estefan. Il concerto spazia tra diversi stili che si alternano a momenti dal sapore teatrale. Per partecipare è necessaria la prenotazione chiamando ai numeri 3343347090 – 081 5782460, oppure attraverso il form presente sul sito www.ilteatrocercacasa.it.  A chi chiama, sarà svelato l’indirizzo dell’appartamento che ospita lo spettacolo. Biglietto unico 12 euro.

Kaléidos trasporta lo spettatore nel mondo delle storie che racconta, oniriche e straripanti di energia. Un concerto emozionante che crea un’atmosfera magica. «Canto l’amore — racconta Marina Bruno —, l’amore che svanisce, quello che scoppia dentro il cuore. L’amore per un figlio, quello per una persona cara che non c’è più. L’amore che non ti fa dormire, che ti fa ballare ad occhi chiusi, che ti entra nella pelle, che appena nato è già finito. E ancora gli strilli, le lacrime, l’aria della festa, la forma del cuore, il desiderio: tutto questo jazz, note basse e acutissime, trilli, squilli, ritmo! E le storie, di Marinella, di Rosalina, di bambini maltrattati. Storie di vita. Un caleidoscopio di emozioni. Kaléidos».

Il repertorio proposto va da It had better be tonight a Mi sei scoppiato dentro al cuore, La canzone di Marinella, Volami nel cuore, La prima cosa bella, Rosalina, Avrai, Se telefonando, E poi, L’accordéoniste, Shape of my heart, Quando l’amore se ne va, Ancora ancora ancora, All that jazz, Normalmente, 051-222525, Il terzo fuochista, Brava, Beautiful Maria of my soul, Mi tierra, Emozioni, Città vuota.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Salerno: grande successo per i test congiunti e gratuiti Covid - 19 ed Epatite C
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

A Pietro Parisi il Premio “Street Food da chef 2017” del Gambero Rosso

“N’gnazoù”, la mattanza siciliana di Vincenzo Pirrotta al Festival dei Vulcani

CALICI DI STELLE: AL VIA OGGI CON L’INCONTRO ‘RAVVICINATO’ TRA GIOVE E LA LUNA

Torna Artigianarte a Portici: l’appuntamento più cool dei mercatini campani

Il Maggio dei Libri 2017 a Sarnano

Mariglianella: L’Amministrazione Comunale impegnata per la realizzazione del Servizio Civile