Napoli: presentata la nuova stagione teatrale al Teatro Bolivar


Sipario alzato al Teatro Bolivar di Napoli. E’ stata presentata oggi, nel corso della conferenza stampa, la nuova stagione teatrale 2024/25 che, per il momento, ha in cartellone nove spettacoli, sotto la direzione artistica e organizzativa “Nu’ tracks”, un’associazione, nata a Napoli, che ha come obiettivi l’esplorazione di nuove realtà artistiche ed etiche, italiane e non, combinandole con la scoperta o rivalutazione di luoghi in cui favorire la contaminazione culturale.

A fare gli onori di casa nel corso della conferenza stampa è stata Romina De Luca con Toni De Luca, affiancati dai direttori artistici Nu’Tracks (Anna Evangelista e Stefano Scopino), alla guida per il terzo anno.

Ad aprire la conferenza stampa è stata l’esplosiva performance di Ginevra e Viola di Funa Danza Verticale e del writer Samuel, che hanno presentato il nuovo tema della stagione con la frase “Ne abbiamo piene le scatole” impressa su un grande schermo.

A dare il via alla nuova stagione sarà Isa Danieli  in scena il 19 ottobre con “A TESTA ALTA”; Seguirà l’attrice Anna Foglietta che il 26 ottobre presenterà “Una guerra”; sarà poi la volta di Vinicio Marconi in teatro il 17 novembre con “Tra sacro e profano”; il 1 dicembre sarà la volta di Luca Bono con il suo “Luca Bono show”. A chiudere il 2024, alle soglie del Natale, sarà la Nuova Compagnia di canto popolare che presenterà “Quanno nascette ninno”. Gli spettacoli riprenderanno il 16 febbraio con “Stai zitta!” di A. Questa, V. Melis e T. Cinque. Il 15 marzo sarà presentato “Come una catapulta” di Herbert Ballerina. A calcare il palcoscenico del teatro Bolivar il 5 aprile 2025 sarà l’attore Nando  Paone con “Sagoma”, monologo per luce sola. A chiudere la stagione teatrale saranno M. Sugnani, E. Gragnaniello e E. Bianchini con Neapoli Mantra.

A completare il cartellone della stagione 2024/2025 del teatro di Materdei si aggiungeranno ulteriori date dedicate al teatro , alla musica e alla danza, che verranno rese note nel corso della stagione.

Continueranno le attività all’interno del teatro relative ai laboratori teatrali per ragazzi e adulti e al laboratorio pedagogico teatrale per bambini dai 6 ai 13 anni.

“La bottega teatrale” curata da Fulvio Sacco, è uno spazio dove si cerca di ottenere giorno dopo giorno il miglior risultato possibile con ciò che si ha a disposizione.

“Il laboratorio pedagogico teatrale”, curato da Martina Zaccaro, è un progetto di gioco, formazione e inclusione rivolto ai più piccoli .

Tipologie di abbonamenti:

Dream: comprensivo di tutti gli spettacoli in cartellone
Pacchetto Hope & Smile: 5 spettacoli + 1
Pacchetto che componi tu in base ai tuoi gusti

Per info e abbonamenti : [email protected]

TEATRO BOLIVAR Via Bartolomeo Caracciolo , 30 Napoli

Tel 081 5442616

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente IL BENESSERE DEI DIPENDENTI GRAZIE ALLA SOSTENIBILITA' AZIENDALE ED ALL INNOVAZIONE: CE NE PARLA MARIA PISCOPO
Successiva IL SACELLO DELLA VILLA SUBURBANA DI CIVITA GIULIANA

Articoli Suggeriti

Natura Nova, mostra fotografica di Miranda Gibilisco

L’assessore Cautela verifica la qualità del cibo della mensa scolastica

POZZUOLI JAZZ FESTIVAL 2016 – IN ARRIVO LA VII EDIZIONE

ARRIVATA LA CONVOCAZIONE DEL PREFETTO PER ESPORRE VERBALMENTE LE RAGIONI DEL SINDACATO DI POLIZIA

Trenitalia, il primo Frecciarossa 1000 sarà dedicato a Pietro Mennea

KASANOVA, XMAS IS IN THE AIR