Sfida all’ultima piega: A Napoli il Campionato Nazionale Italiano 2024 I.N.A.I.


Appuntamento a Napoli per il Campionato Nazionale Italiano 2024 I.N.A.I., un evento imperdibile per tutti gli appassionati di acconciatura. Un vero e proprio “tourbillon di creatività e talento”, dove i migliori acconciatori d’Italia si sfideranno in un’entusiasmante competizione all’insegna delle ultime tendenze e dell’innovazione.
Fortemente voluto dal promotore Antonio Palmieri, imprenditore napoletano, che con grande impegno e determinazione ha pianificato la tappa nella città di Napoli, in collaborazione organizzativa con l’Istituto Nazionale dell’Acconciatura Italiana (I.N.A.I.) in collaborazione con Multicenter School e l’Accademia Campana di Giugliano, il Campionato Nazionale rappresenta un’occasione unica per ammirare da vicino le abilità degli hair stylist più promettenti.
Sotto i riflettori ci saranno:
Taglio e acconciatura maschile e femminile: i concorrenti si cimenteranno in diverse categorie, mostrando la loro maestria in tagli moderni come lo skin fade cut o acconciature elaborate per capelli lunghi come il wawe style long hair.
Tecniche innovative: l’evento sarà un vero e proprio laboratorio di sperimentazione, dove le nuove tendenze del settore prenderanno vita sotto gli occhi del pubblico.
Passione e professionalità: un’occasione per celebrare l’arte dell’acconciatura e la dedizione di tutti gli acconciatori che, con il loro lavoro, contribuiscono a creare bellezza e stile.
In questa edizione partenopea concorreranno anche le estetiste con gare di nail’s, trucco e tattoo.
Non solo competizione.
Durante l’evento si potranno vivere:
Workshop e dimostrazioni: il programma del Campionato Nazionale includerà anche workshop e dimostrazioni tenute da professionisti di fama internazionale, offrendo a tutti i partecipanti un’occasione imperdibile per apprendere nuove tecniche e segreti del mestiere.
Networking e aggiornamento: l’evento sarà anche un’importante opportunità per fare rete con altri professionisti del settore, rimanere aggiornati sulle ultime novità e ampliare le proprie conoscenze.
L’evento che si terrà il 25 e 26 Febbraio 2024 presso l’Hotel Ramada (Via Galileo Ferraris, 40 – Napoli), ha visto l’accreditamento di circa 300 partecipanti ed ha una previsione di pubblico di circa 3.000 persone tra addetti ai lavori e visitatori.

COMUNICATO STAMPA
CAMPIONATO NAZIONALE ITALIANO I.N.A.I. 2024
Le dichiarazioni
Durante la Conferenza Stampa, si sono espresse le consapevolezze in merito all’edizione partenopea ed Antonio Palmieri (promotore della kermesse napoletana) ha dichiarato a nome suo e degli altri organizzatori: “Da napoletano sono fiero e gioioso di portare questa manifestazione nella mia città. Una manifestazione che racchiude l’impegno di tutti gli addetti ai lavori intesi come professionisti ed istituzioni che presenziano anche quest’oggi per la presentazione del Campionato Nazionale Italiano 2024 I.N.A.I.”.
Il Dottore Giovanni Porcelli (Consigliere Regionale della Regione Campania, Presidente della Commissione Sanità) ha dichiarato: “Un evento di qualità, in una città di qualità e fatto da persone di qualità, il che significa fare formazione, sviluppo ed attività produttive per città e Regione. Noi non possiamo far altro che essere presenti per garantire che i nostri giovani facciano sempre cose ottime per la nostra città”.
La Professoressa Armida Filippelli (Assessore alla Formazione Regione Campania) ha aggiunto: “Penso sia una kermesse che ci voleva a Napoli, perchè la nostra città ha la fortuna di avere tanti professionisti che confrontandosi con altrettanti professionisti di tutta Italia, ci permettono anche di migliorare i percorsi formativi, che seguiamo da vicino anche come Istituzioni”.
La Dottoressa Chiara Marciani (Assessore al Lavoro ed alle politiche giovanili Comune di Napoli) ha dichiarato: “Ringrazio l’INAI per aver lavorato a portare l’iniziativa a Napoli, un’occasione che non è solo una vetrina per la nostra città, ma anche una valorizzazione di tutti gli addetti ai lavori (napoletani e non solo) che si impegnano per questi grandi eventi”.
I presenti alla conferenza stampa
Alla presentazione dell’evento tenutasi con una conferenza stampa il giorno 15 Febbraio 2024 alle ore 11.00 presso il Gruppo Palmieri (Via Chiatamone, 63 – Napoli), hanno presenziato: Antonio Palmieri come moderatore e coordinatore, il Presidente Nazionale I.N.A.I. Elio Vassena, la Professoressa Armida Filippelli (Assessore alla Formazione Regione Campania), la Dottoressa Chiara Marciani (Assessore al Lavoro ed alle politiche giovanili Comune di Napoli), il dottor Giovanni Porcelli (Consigliere Regionale della Regione Campania, Presidente della Commissione Sanità), Maurizio Schioppo di Multicenter School A.N.A.M., Sergio Palmieri diPalmieri Formazione e Nino Pennacchio di Accademia Campana A.N.A.M..

UFFICIO STAMPA

LORENZO CREA

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Una Città Che Scrive dedica la nona edizione del Premio Letterario a Giulia Cecchettin
Successiva "UN MONDO DI SOLIDARIETÀ"CON MARIAGRAZIA CUCINOTTA

Articoli Suggeriti

La Sagrada Familia di Gaudì a Milano. Maria Antonietta Crippa presenta la Natività del grande architetto

Dopodomani il mare di Burano raccontato da artisti, pescatori e biologi marini per scoprirne la magia

Al via il Social World Film Festival 2023

L’ORO DI NAPOLI E DINTORNI NEGLI SCATTI FASHION&FOOD DI SALVIO PARISI

Teatro Il Primo, in scena Creonte/ Antigone

IN ARRIVO “IL MIO SAN MARZANO”