Sonia Sacrato presenta il suo libro “L’enigma del gatto”


Il 3 febbraio alle 17.00 al teatro Instabile di Napoli Sonia Sacrato presenta il suo  libro “L’enigma del gatto”. Con l’autrice ne parlano le giornaliste Roberta D’Agostino e Pina Stendardo. Le letture sono a cura di Gianni Sallustro. Si tratta della prima pubblicazione della nuova collana iDobloni Enigmi. Coccola culinaria  a cura di Carmela Autiero e il suo Murzillo chic.

Dopo “La mossa del gatto” e “L’istinto del gatto”, Sonia Sacrato torna in libreria per dare seguito alle storie che, in questi ultimi anni, hanno appassionato migliaia di lettori con i suoi personaggi più amati: Cloe Damiani, professoressa di storia dell’arte dark e fuori dagli schemi; il suo gatto Pablo, intelligente e perspicace soriano nero; il vicequestore Luca Ferraris e la sua squadra; gli amici inseparabili di Cloe, la drag queen Roberto Giordano e l’aspirante giornalista Alex Priante.

Torino. Quando nel novembre del 2016 un’esondazione del fiume Po trascina le imbarcazioni gemelle, il Valentino II e il Valentina II, affondando quest’ ultima, nessuno può immaginare che la stessa porti con sé un terribile segreto. Circa un anno dopo, infatti, durante le operazioni di recupero del Valentina II, insieme al battello, viene estratto anche il corpo di una vittima, rimasta intrappolata nel fango. Toccherà al vicequestore Luca Ferraris, e alla sua squadra, indagare su quello che appare subito un efferato delitto. E mentre Natale è alle porte, Cloe, e il suo inseparabile gatto Pablo, raggiungono Luca a Torino per trascorrere le vacanze per la prima volta sotto lo stesso tetto. Ma non tutto va come sperato perché anche Cloe, suo malgrado, si ritrova coinvolta in un nuovo omicidio che arriva ad intorpidire un’indagine già molto difficile.

Servirà ancora una volta l’infallibile zampata di Pablo, il gatto di Cloe, per dare una svolta decisiva alle indagini.

Un giallo che porta il lettore in una narrazione incalzante e appassionata con tematiche forti ed estremamente attuali, come la discriminazione e la violenza sulle donne.

All’associazione Progetto Aisha che si occupa di contrastare la violenza sulle donne l’autrice devolverà una parte dei suoi diritti d’autore.

L’evento è realizzato in collaborazione con: Mydreams il portale dello spettacolo, Teatro Instabile Napoli, Easy tour, Murzillo chic.

 

UFFICIO STAMPA

Roberta D’Agostino

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Dal 1 Febbraio al cinema il film UPON ENTRY - L'ARRIVO
Successiva Matteo Bassetti: l’infettivologo presenta il suo nuovo libro “Pinocchi in Camice”

Articoli Suggeriti

1492 quasi 1500… …Cena con Delitto Medievale nel Reame di Frittole

Wedding Gran Galà firmato Atelier Signore e Luis Mas Banqueting

Roma Fringe Festival 2015, in scena “Xenofilia”

Insieme per il Dormitorio: grande successo per la IV Edizione

INCONTRI E CONVEGNI A CIBUS PER METTERE A PUNTO LA STRATEGIA INTERNAZIONALE DEL MONDO ALIMENTARE ITALIANO

Uffizi: visite gratuite in San Pier Scheraggio tra archeologia e Botticelli