Napoli DevFest 2023, l’evento tech dedicato agli sviluppatori torna a in città


Napoli DevFest 2023: l’evento tech dedicato agli sviluppatori torna a in città con un’iniziativa che si terrà sabato 28 ottobre, dalle 10:00 alle 19:00 presso il Co-working Space Rework (Centro Direzionale Isola E2)

La giornata sarà ricca di talk, workshop e attività, con l’obiettivo di offrire agli sviluppatori l’opportunità di imparare nuove competenze, conoscere le ultime tecnologie Google e fare networking con altri professionisti del settore.

L’evento sarà gratuito e aperto a tutti gli interessati, sia professionisti che studenti.

Tra i temi trattati spiccano il GameDeve lo sviluppo su Flutter e React.

«La mission di GDG Napoli quest’anno, è portare DevFest ad un livello superiore- affermano gli organizzatori- ogni edizione mira a diventare un punto di riferimento su tutto il territorio per sviluppatori e aziende del settore, ma anche per gli studenti che si affacciano sul panorama lavorativo e sono alla ricerca di una skill in cui spiccano particolarmente ma ancora non ne sono consapevoli.»

I Google Developer Groups (GDG) sono community di sviluppatori indipendenti supportate da Google Developers. L’obiettivo è promuovere nuove tecnologie e competenze, riunire persone con interessi comuni e facilitare il networking tra sviluppatori.

Nel mondo ci sono circa 1000 GDG in 140 paesi. Ogni community è caratterizzata da tre parole chiave: connettività, apprendimento e crescita. Il GDG di Napoli è nato con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per tutti gli sviluppatori, indipendentemente dal livello di esperienza. La community accoglie chiunque voglia condividere la propria esperienza e conoscenza in ambito tech.

Gli eventi ospitati dal GDG di Napoli durante l’anno sono numerosi e puntano a diventare appuntamenti abituali e ricorrenti. Ad oggi, la community conta circa 650 membri.

Napoli DevFest 2023: workshop innovativi ed interessanti

La scaletta del Napoli DevFest 2023prevede workshop innovativi ed interessanti tra cui:

– Welcome & Breakfast (con lo staff di GDG Napoli)

– Welcome on Board con (Alessio Romaniello e Sergio Caiazza – Community Leads di GDG Napoli)

– Flame 101: Introduzione al GameDev (con Matteo Maria Terzuolo -Flutter Developer presso Pvotal Technologies)

– Salotto Tech – Parlando di Videogames (con Alessio Romaniello, Sergio Caiazza e Carlo Di Gennaro)

– Realizziamo Video con React (con Alfonso Graziano – Senior Software Developer presso NearForm)

– FlutterSliver (con Carlo Lucera – Google Developer Expert in Flutter e Developer presso Pvotal Technologies)

– Shader: creiamone uno (con Simone Bonfrate – Software Developer presso Wideverse)

– Live Quiz (vinci fantastici premi con lo staff di GDG Napoli)

L’evento è gratuito ma bisogna prendere il ticket su:

https://gdg.community.dev/events/details/google-gdg-napoli-presents-napoli-devfest-2023/

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 20 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente MAISON SIGNORE: successo per il fashion show di presentazione delle nuove collezioni 2024 di abiti da sposa
Successiva La Scuola nella Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli e il Tesoro di San Gennaro

Articoli Suggeriti

Rischio sismico del patrimonio culturale: un incontro in Galleria dell’Accademia

RFI, MALTEMPO NAPOLI: RIPRESA CIRCOLAZIONE LINEA 2 TRA CAMPI FLEGREI E SAN GIOVANNI – BARRA

A Le Strade della Mozzarella protagonista il tartufo

Volley: nasce l’ASD Napoli Pallavolo

INAUGURATA DA FRATELLI LA BUFALA LA PRIMA BABY DEGUSTAZIONE PER IL MENU DEI GOURMET DEL FUTURO

Homo Scrivens presenta il corso: “Turnammo a scrivere napulitano”