Maggie Civantos al gala di premiazione del Social World Film


L’attrice spagnola Maggie Civantos, nota per i suoi ruoli nelle serie Netflix “Vis a Vis” e “Le ragazze del centralino”, sarà la madrina della cerimonia di premiazione del Social World Film Festival diretto dal regista Giuseppe Alessio Nuzzo. Red carpet sabato 9 luglio dalle ore 20 all’Arena Fellini della SS. Trinità e Paradiso di Vico Equense, sul quale sfileranno autori, registi e protagonisti delle opere in concorso. Tra gli ospiti attesi anche gli attori Francesco Di Leva, Jenny De Nucci e Francesca Montuori.

Nel pomeriggio alle ore 18 alla Sala Troisi di Teatro Mio verrà proiettato il documentario di Fabrizio Corallo “Vitti d’arte, Vitti d’amore”, omaggio alla grande Monica Vitti con interviste a Giancarlo Giannini, Christian De Sica, Carlo Verdone, Paola Cortellesi, Michele Placido, Enrico Vanzina, Citto Maselli, Barbara Alberti, Laura Delli Colli, Enrico Lucherini, Pilar Fogliati, Sandro Veronesi. A seguire, vi sarà un omaggio a Pier Paolo Pasolini con una retrospettiva video.

Sempre alle ore 18 presso la Sala Rosi del Museo del Cinema nell’Antico Palazzo di Città vi sarà la proiezione del film documentario fuori concorso “Farina, Acqua, Lievito” con la voce narrante di Marisa Laurito.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + tredici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Pupi Avati, premio alla carriera al Social World Film Festival
Successiva Batukero Dance: il nuovo singolo di Tasha Rodrigues

Articoli Suggeriti

Europei: l’Italia avanti tutta. Il dramma Eriksen

McDonald’s, arrivano le “capoliste”. Domenica di grande volley al PalaMerliano

Il Julce Rescigno 5TET presenta rising sun sul palco dell’ARCHIVIO STORICO di Napoli

Eni T-card studenti: Eni e Triennale di Milano a sostegno della creatività

“Tacchi da sposa” alla Fiera Mia Sposa un workshop di Veronica Benini dedicato alle donne

Carnevale 2013. Attività nelle sedi dei Musei Civici di Venezia