GIORNATE FAI ALL’APERTO


Grande partecipazione all’edizione speciale delle Giornate FAI all’aperto in programma sabato 27 e domenica 28 giugno 2020.

In Campania ancora posti disponibili per visitare le affascinanti Basiliche di Cimitile a Nola, la storica Cupola maiolicata della Chiesa della SS. Annunziata a Salerno e per le visite guidate alla scoperta del racconto storico della Villa Comunale di Salerno.

Posti invece già esauriti per le visite al Molo San Vincenzo a Napoli, per la Passeggiata a Rione Terra di Pozzuoli e per le visite a Villa Campolieto a Ercolano.

Ancora pochi posti disponibili per la Masseria delle Sorgenti Ferrarelle e per la Passeggiata in bicicletta a Sant’Angelo in Piesco.

Si segnala che non sono previstele visite guidate all’interno del Bene FAI – Baia di Ieranto, Massa Lubrense. Il FAI sta lavorando per potere quanto prima tornare all’operatività con i servizi di visita guidata all’interno del Bene e riprendere a goderne le bellezze.

E’ possibile consultare gli aggiornamenti sulla ripresa delle visite sul sito del FAI: https://fondoambiente.it/luoghi/baia-di-ieranto

Ai seguenti link è inoltre possibile conoscere i regolamenti di fruizione delle spiagge libere, emanate dal Comune di Massa Lubrense:

http://www.comunemassalubrense.gov.it/index.php?page=notizia&id=3793&fbclid=IwAR3va9QcrQbvL4_0rFH7FUxCbq4xda_AxIugf83NQUCVbdRQ11ZcdpRXrKI

Prenotazione della postazione nelle spiagge libere

Home

Giornate FAI all’aperto

Sabato 27 e Domenica 28 giugno 2020

Visite a contributo minimo – da 3 o 5 euro – con prenotazione online obbligatoria

su www.giornatefai.it

fino a esaurimento posti ed entro venerdì 26 giugno alle ore 15.

Il numero di ingressiper visita è limitato e previsto in gruppi ristretti

per rispettare le normative di sicurezza

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente PRIMO CONTEST FOTOGRAFICO “IL CIBO E L’ARTE”
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Sarà Ipsen a commercializzare il farmaco cabozantinib

POLIZIOTTI AGGREDITI A LINATE

Stamina, la migliore informazione viene dai fumetti

Associazione “Mai più solo”: l’uso consapevole della tecnologia passa per l’innalzamento del livello di autostima

Pietrarsa Express, l’emozione corre sui binari

GUERRIERO LUVO ARZANO CEDE AL CASAL DE PAZZI