ARZANO VOLLEY, arriva FEDERICA BATTAGLIA


Federica Battaglia Logo A

Primo volto della nuova Arzano Volley. La società Marchio d’Oro della pallavolo femminile campana annuncia con orgoglio di aver raggiunto l’accordo con la palleggiatrice Federica Battaglia. Classe 1995, pronta a difendere i colori della società che meglio rappresenta la pallavolo giovanile della regione. La nuova arrivata non nasconde entusiasmo ed ambizione: “Ho accettato -spiega- di entrare a fare parte della famiglia dell’Arzano Volley dopo che il direttore tecnico Antonio Piscopo mi ha illustrato il progetto societario. Mi ha rassicurato molto il fatto che questa è una delle società in attività che vanta una lunga tradizione. Solide basi grazie al lavoro fatto da gente competente”.
Una carriera tutto sommato giovane e con la voglia di vincere: “Sono cresciuta nella Volalto che era una società che aveva nell’organigramma grandi appassionati come Moschetti e un tecnico oggi azzurro come Pasquale D’Aniello”. Gente che sa mantenere una realtà e generare entusiasmo: “Trovare una realtà simile era difficile. Per Arzano parla l’albo d’oro e quello che ha fatto negli anni scorsi, ha mostrato di non essere da meno sia nelle giovanili che nella prima squadra. Il progetto palesato da Antonio Piscopo prevede anche una mia crescita personale. A settembre avrò 23 anni, sono del 1995 ed è ora di fare una esperienza importante”.
Federica Battaglia conclude: “La Volalto è stata la mia società di origine, lo è stata fino ai miei 18 anni. Poi sono andata a Elisa Pomigliano in C, un anno in B1 con Napoli Volley poi Elisa e Molinari. Ho avuto una esperienza da prima palleggiatrice solo l’anno scorso mentre l’anno prima ho fatto i playoff con Elisa. E adesso si pensa all’Arzano”.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Precedente “Sunset Malandrino", inaugurato il lounge club di Palazzo Petrucci
Successiva A Teatro alla Deriva Shakespeare con L'INEDITO

Articoli Suggeriti

Goal Show, tutto l’azzurro del calcio su Napolitivù

Foyer del teatro Giancarlo Siani all’’interno del Centro Polifunzionale Giovanile intitolato a Vincenzo Liguori

Festa del tatuaggio con l’International Tattoo Fest Napoli 2016

Palazzo Venezia, inaugurata la Mostra fotografica “ CaffeiNA”

Convegno a Villa Matilde

Ammaccàm, pizzeria e Officina degli impasti: al via la pizza Triticuma