SEVERINO NAPPI: GLI ARTIGIANI E GLI ERRORI DI DE LUCA


“Il dibattito sulla così detta sburocratizzazione della nostra Regione che si sta svolgendo in queste ore francamente non mi appassiona. Anche perché basta saper dare uno sguardo a leggi nazionali, già in vigore, per scoprire che la legge targata De Luca non è altro che un mix tra scopiazzature, provvedimenti già operanti a volte da anni o persino fonte di complicazioni per la vita del cittadino. Sfido ad un confronto pubblico con esperti indipendenti per verificarlo. Detto ciò, trovo comunque grave, sbagliata e addirittura dannosa l’abolizione delle commissioni regionale e provinciali per l’artigianato: un organismo snello che funziona benissimo e approva le richieste degli artigiani entro 5 giorni. De Luca adesso ne promette 90 di attesa. E allora, con questa legge, gli oltre 80.000 artigiani campani ci hanno guadagnato?”

Lo dichiara in una nota Severino Nappi, direzione nazionale NCD

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Arte e artigianato la vera economia di Vebo
Successiva Mirabile Ingegno: Visita guidata al PALATINO E ALLE DOMUS DI LIVIA E AUGUSTO

Articoli Suggeriti

Libri, in uscita la terza opera di narrativa di Pietro Sgambati

ANNA FALCHI INAUGURA TI SPOSO

Criminalità, Coisp: parole di Letta e Alfano ridicole

Le Zirre Napoli presente con le sue collezioni colorate nei migliori resort dei villaggi “I Grandi Viaggi”

Autunno nelle Dolomiti: un pieno di energia prima dell’inverno al Granbaita Dolomites

Bernile Fotografi: lo scatto emozionale