Cannas presenta il suo documentario: “Campi Flegrei: Scrigno di inestimabile valore”:


Napoli. Pino Cannas, ci conduce a esplorare e conoscere una delle zone più affascinanti d’Italia, quella dei “Campi Flegrei: Scrigno di Inestimabile Valore”. Il titolo del suo nuovo documentario e esaustivo e anticipa avvincenti chicche di conoscenza e di sapere. La presentazione a Bagnoli, all’auditorium “Porta del Parco” (via Diocleziano, 341), il prossimo venerdì, 12 luglio, alle ore 18. Alla conferenza di presentazione di venerdì 12 luglio saranno presenti, Dino Falconio, subcommissario del Governo per Bagnoli, Gaetano Manfredi , sindaco di Napoli, Josi Gerardo Della Ragione sindaco di Bacoli, Salvatore Scotto di Santolo sindaco di Monte di Procida, Antonio Sabino sindaco di Quarto Flegreo, Gigi Manzoni sindaco di Pozzuoli, Nicola Pirozzi sindaco di Giugliano di Napoli.

L’evento sarà presentato dal giornalista Rosario Scavetta, del quale è ampiamente nota la consolidata conoscenza della realtà Flegrea e l’impegno nello specifico ambito culturale territoriale. Il regista di Monte di Procida ha articolato il suo lavoro in sette puntate, In esso, conduce gli spettatori attraverso itinerari di rara bellezza, alla scoperta di immagini sensazionali e affascinanti. Un viaggio nelle tantissime bellezze del territorio e nella storia geofisica, naturalistica ed archeologica della splendida Area Flegrea. Inoltre, attraverso alcuni efficaci esempi, illustra come questa può essere vissuta ai tempi attuali. Alla platea verrà fornita la possibilità di scoprire e di riscoprire una tra le zone più interessanti, mitiche, naturalmente preziose e antiche del Paese, gioiello e pure onore e vanto della Campania, appunto quella dei Campi Flegrei. Emergono nelle sette puntate, tutte egualmente coinvolgenti e curate, i contributi e gli interventi a cura degli esperti in materia.

Il prof. Giuseppe Luongo, vulcanologo, dirigente emerito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che offrirà cenni cronologici di come e quando si sono formate le varie aree dei Campi Flegrei, il dott. Fabio Pagano, archeologo, direttore del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, nella sua attesa presentazione approfondirà in una contestualizzazione la storia dettagliata dei luoghi di maggiore rilevanza archeologica. Ancora, per ‘Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei, il contributodel geologo dott. Sergio Bravi, che si soffermerà sulle affascinanti biodiversità presenti nei siti naturalistici più suggestivi dei Campi Flegrei. Durante la presentazione vi sarà la proiezione di una delle sette puntate del documentario. Il progetto è promosso e sostenuto dai Comuni di Monte di Procida e Bacoli, da aziende locali e gode del patrocinio morale del Comune di Pozzuoli.

 

Teresa Lucianelli

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Professionalità della Salute e della Comunicazione insieme nella battaglia contro la depressione
Successiva “Alberto Sordi e i suoi amici artisti”: una nuova mostra fotografica a MagicLand

Articoli Suggeriti

Le riforme per lo sviluppo del territorio, giornata di presentazione della Scuola di Governo del Territorio

Presentato a Brusciano il libro di Luisa Bossa “Donne in carne e ossa”

Sinfonie sul mare al Museo di Pietrarsa

Il Coisp incontra il sindaco De Magistris

Salerno: evento Solidale per i meno fortunati con Angelo Iannelli

Maria la Bailadora alla battaglia di Lepanto: il nuovo racconto di Armida Parisi