100mila persone a CityLife per il Coca-Cola Pizza Village


default

Un successo annunciato, sua maestà la Pizza, ancora una volta, è risultata la scelta più gradita per cena da genitori e bambini, giovani e anche da manager e imprenditori. Il pubblico del Coca-Cola Pizza Village, a CityLife di Milano, è stato quello dei grandi eventi con un happening al quale nessuno ha voluto rinunciare. Il dato di oltre 40.000 pizze sfornate dai 10 maestri pizzaioli più noti d’Italia, presenti nel villaggio della manifestazione organizzata da Oramata Grandi Eventi e AADV Entertainment, e la partecipazione di 100mila visitatori che hanno affollato il villaggio, evidenzia il buon risultato dell’appuntamento.

Tra musica, dj set e masterclass per imparare a fare la pizza, sotto l’attenta guida dei top player del forno a legna, e intrattenimento con giochi ed iniziative il pubblico ha potuto gustare le pizze tradizionali e le specialità di ogni maestro pizzaiolo. Dal pomeriggio, sino a tarda sera, la condivisione e la magia della pizza ha unito le tante persone di ogni fascia d’età che hanno condiviso l’atmosfera gioiosa e allegra tipica dell’evento.

Buona la prima, dunque, come si dice in questi casi con grande soddisfazione degli organizzatori anche per la grande e calorosa accoglienza dei milanesi. Il successo riscontrato nei 4 giorni della manifestazione della settimana scorsa ha già messo in moto la macchina organizzativa e dei rapporti con la proprietà di CityLife per la programmazione della seconda edizione.

Il grande successo riscontrato da Pizza Village a CityLife, la manifestazione promossa da Oramata Grandi Eventi e Aadv Entertainment, che si è conclusa domenica 10 settembre con ben 100.000 mila persone registrate e oltre 40.000 pizze sfornate è ciò che ci aspettavamo da questa prima, interessante, partnership con SmartCityLife. Insieme, infatti, abbiamo consentito alla cittadinanza di poter partecipare ad un evento all’aperto, dove divertimento e alta gastronomia si sono uniti. Per questo si può già pensare di operare già da ora per la programmazione della seconda edizione del Pizza Village a CityLife. Di fatto, dopo la concessione del verde, questo è il primo evento di SmartCityLife che dimostra come la nostra gestione del parco sarà improntata sulla massima apertura al pubblico anche grazie ai laboratori che nelle prossime edizioni saranno ancora più rafforzati”. Ha affermato l’Amministratore Delegato di SmartCityLife, Roberto Russo.

Un successo che rilancia i programmi degli organizzatori anche nell’ottica della finalizzazione di un fitto calendario che vedrà il Pizza Village protagonista nel 2024 di ulteriori e prestigiosi appuntamenti in Italia e all’estero. Un brand, quello del Pizza Village, sempre più conosciuto e riconosciuto grazie al costante lavoro di 10 anni a Napoli, alla capacità di arrivare nelle case degli italiani con la versione @home e grazie all’intenso lavoro di comunicazione che trova all’apice la prima radio d’Italia RTL 102.5.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente MISS SUD 2023: VINCE HELENE RUGGIERO
Successiva Napoli, al via sabato il Roller Skating Festival sul lungomare Caracciolo

Articoli Suggeriti

GGI CONFINDUSTRIA CAMPANIA: AI NASTRI DI PARTENZA HANDSHAKE SUMMER EDITION

Firmata l’intesa tra la Federico II e il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria per la Campania

COISP in piazza a Ferrara per manifestare contro l’applicazione errata del decreto svuota carceri

Just Pokè: piatti hawaiani per palati gourmet

L’assessore Savarese: “Nessun elemento che giustificasse l’arresto, ho fiducia nella magistratura”

Elezioni Consiglio Federale, la Campania in campo con Pasciari