LUCA ONESTINI SPECIAL GUEST DEL PARTY DI FINE ESTATE A MAGICLAND


Il Parco MagicLand è pronto a far scatenare il suo pubblico con una serata di puro divertimento e musica sabato 9 settembre. In occasione di questo evento straordinario, la “capitale del divertimento” accoglierà un ospite d’eccezione: Luca Onestini, uno dei volti più amati del piccolo schermo. Presentatore, Dj, modello e attore, Luca è seguitissimo sui social: Instagram (1.3 MLN di followers), Facebook (324 MILA followers), TikTok (314 MILA followers).  Il suo arrivo sarà preceduto da uno spettacolo pirotecnico che inizierà alle 21.45.

MagicLand, il parco divertimenti più grande del Centro-Sud Italia, aperto nel 2011, si estende su una superficie di ben 600.000 metri quadrati e ospita oltre 17.000 piante. Offre attrazioni per tutti, dagli adulti ai bambini, dai più audaci ai più timidi, oltre a eventi e spettacoli per tutta la famiglia. Per completare l’esperienza, al suo interno ci sono tre ristoranti a tema, oltre undici chioschi, quattro bar, nove negozi e una vasta gamma di servizi. Ma c’è di più! MagicLand è anche il primo e unico parco divertimenti in Italia a offrire una “Quiet Room” dedicata alle persone nello spettro dell’autismo, dimostrando così il suo impegno per l’inclusione e la diversità.

Tornando a Luca Onestini, in pochi sanno che è stato un calciatore professionista del Bologna FC fino a 18 anni, quando, a causa di un infortunio, ha dovuto smettere di giocare. Dopo essere stato proclamato  Mister Italia nel 2013, ha iniziato la carriera di modello e attore (tra i protagonisti della fiction Mediaset “L’Onore e il Rispetto”), ha partecipato a svariati programmi Mediaset e Rai, ha preso parte all’edizione  2017 del Grande Fratello Vip (classificandosi secondo) e a quella del 2022. L’esperienza in radio e la sua grande passione per la musica lo hanno portato a suonare nei più prestigiosi club italiani ed esteri specializzandosi nell’EDM.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Crociera della Musica Napoletana: il programma a pochi giorni dalla partenza
Successiva Rovigo diventa capitale del Violoncello

Articoli Suggeriti

Continua il calendario Educational del Teatro di San Carlo

LA VISIONE GREEN DEL GRUPPO GRIMALDI

Da San Giuseppe dei Ruffi agli Incurabili

A Fagnano Castello la presentazione del volume: “Il mio paese”

Storia di uno, l’ultimo lavoro discografico dei Rua Port’Alba

ANASTASIO alla Libreria Berisio