#InsiemeperilTerritorio: stelle ed eccellenze per il Natale degli “invisibili”


A Vico Equense, esattamente nel bellissimo borgo di Seiano, sbarca il 12 dicembre per l’esclusivo cenone-spettacolo prenatalizio che viene promosso ormai da 13 anni, “#InsiemeperilTerritorio” con tutta la sua eccellente squadra solidale. La location prescelta è l’ospitalissima “Ma che Bontà”, del patronchef Giuseppe Vitiello. Accogliente e caratteristica, è specializzata in pescato fresco, pizza a metro e capricci gourmet, e di affaccia in posizione privilegiata sull’incanto di uno dei panorami più belli al mondo, complice il Vesuvio e l’azzurrissimo mare della Penisola Sorrentina. Anche stavolta, chef stellati e d’eccellenza, campioni mondiali nel food, produttori e artisti di uniranno in un grande abbraccio solidale per sostenere gli “invisibili” in queste festività in cui ancora più drammatico è il divario tra chi ha e chi non ha nulla, confidando in coloro che possiedono innanzitutto un cuore. La variegata manifestazione rientra nella nota rassegna charity itinerante enogastronomica, culturale, artistica e scientifica, ideata e curata da 13 anni dalla giornalista professionista Teresa Lucianelli, sostenuta dalla sua Squadra dedita al bene. Obiettivo principale: donare provviste alimentari per la Mensa solidale, abiti caldi, coperte, e altri generi di prima necessità, dolciumi, giocattoli ai bambini orfani, senzatetto e vittime di conflitti e gravi problematiche, ai clochard e alle famiglie in notevole difficoltà, sostenendo prioritariamente il Progetto AbitiAmo, nell’ambito del quale operano con costante impegno e dedizione a titolo gratuito, i volontari guidati da Padre Massimo Ghezzi, in Campania e nella missione in Albania.

Dunque, con autentico spirito solidale, parteciperanno all’iniziativa benefica: gli chef stellati Peppe Aversa (Il Buco, Sorrento) e Domenico Iavarone (Josè, Tenuta Guerra, Torre del Greco); il campione mondiale di pizza a metro maestro pizzaiolo Michele Cuomo (Cerasé, Vico Equense) con il patronchef della location ospitante (Ma che Bontà, Seiano) Giuseppe Vitiello che aprirà le porte della sua cucina agli altri chef d’eccellenza ospiti: Antonio Arfè (Antica Gastronomia Arfè 1870, Napoli), Flavio Acciardo e Antonella Rita Pezzulo (F.A. food concept, Bellona), Luigi Barone (Villa Diamante, Napoli), Luigi Castaldo Tuccillo (Ohibì, Palma Campania), Gennaro Galeotafiore (Sapori di Napoli e Pizza e Fritti, Nola) con Loredana Erichiello, Paolo Iovieno e Antonio Romano (Casale del Piano, Pimonte), Renato Liccardo, Sossio Cimmino e Giovanna Baiano (Pasticceria Baiano, Marano di Napoli), Angelo e Lino Ranieri (Totò Sapore, Napoli), Vincenzo Toppi (Amor Mio, Brusciano). Cantine Castaldo Tuccillo (San Gennaro Vesuviano); Cantine Mediterranee (Napoli). Interverranno: la cantante e attrice cinema e tv Anna Capasso; Gennaro De Crescenzo con le sue melodie; Angelo Iannelli, Pulcinella e ambasciatore del sorriso; la soprano internazionale Maria S. Movchan; gli attori teatrali Cosimo Alberto e Danilo Rovani, con i musicisti Pasquale Ruocco e Anthony Della Ragione; il poliedrico maestro Antonio Vitale, e altri noti artisti amati dal pubblico. Presenta Magda Mancuso, conduttrice tv e giornalista. Piano bar e suoni: Salvatore Colaceci con Giusy Di Bonito. In prima fila nell’organizzazione : Paola Fiorentino, guardiana della Pace di Assisi e Cavaliere di Malta, volto Mediaset e maître de sabrage; Sandro Barrasso foto e video d’autore con la sua squadra di professionisti; Rosalia Ciorciaro nutrizionista e idrologa alimentare; Isacco Bifulco, coordinatore food & beverage (già direttore Cenacolo Belvedere, Belvedere Carafa, Napoli); Gregorio Castellano, informatico; Ileana Mandile, naturopata e specialista del benessere. L’evento, che racchiude una serie di interessanti e coinvolgenti proposte sociali e artistiche, dibattiti e tavole rotonde in programma nell’arco della giornata, si avvale del fondamentale contributo di professionisti dell’informazione e operatori della comunicazione, medici specialisti, esperti del benessere, storici dell’alimentazione. In programma: performance couture a cura della fashion creative Titti Petrucci, nota firma nel campo della moda, che presenterà anche la fragranza Psico Paris Jnferno, white e noir; Claudio De Martino Art hair director; vernissage pittorico di Ambrogio Bosco; esposure di Lucia Varrella, Luce Gioielli. Saranno presenti le telecamere di Campania Felix Tv, di Clubeconomy Tv, Capri Event e Freelance Tv, giornalisti, blogger e influenzer.

L’iniziativa punta inoltre a diffondere con impostazione propositiva, la conoscenza dell’enogastronomia, delle migliori realtà del Sud, partendo dal territorio campano patria di eccellenze e talenti, favorire nuove opportunità, scambi, partnership e garantire a tutti i partecipanti, in serenità, sicurezza e massimo comfort, momenti condivisi attraverso una socialità “finalizzata al bene che fa stare bene chi lo promuove, insieme a chi lo riceve”, spaziando nei più svariati campi d’interesse.

Info: 081 8028026 – 3356631944 – 338 8668880

TERESA LUCIANELLI

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente NAPOLI. NASCE UN NUOVO CENTRO DI ACCOGLIENZA PER I POVERI
Successiva NOZZE CIVILI PER MAX, IL RE DELLE ACCONCIATURE

Articoli Suggeriti

RIAPRE MAGAZZINI FOTOGRAFICI

Babà e pizze fritte presso “O Sfizio d’’a Notizia”

Notte Bianca a Caserta, il programma della kermesse l’8 dicembre in città

Capri: MprojectArt, l’app diventa un’opera d’arte

Caivano, in campo 1200 studenti per la giornata di sport, legalità e salute

Immigrazione, il Coisp nel Cda, Cie e Cara di Pian Del Lago