Cosmo: gusto tra fuoco, aria, acqua e terra


A Pompei, due giovani imprenditori hanno varato un interessante progetto di ristorazione che definiscono di alto profilo qualitativo. Si tratta del Cosmo Restaurant in Viale Giuseppe Mazzini, 103. Negli ambienti “verdi” e accoglienti, lo chef Antonio Cesarano e la pastry chef Barbara Ruscinito hanno dato vita a una proposta di cucina innovativa ispirata agli elementi della natura: fuoco, aria, acqua, terra.

In calendario, giovedì 24 giugno, alle ore 20, la cena evento di presentazione, incentrata su eccellenze eno-gastronomiche: “Vi presento… il Cosmo Restaurant”, organizzata da Angela Merolla.

Nel menù: Il nostro benvenuto; vino in abbinamento: Giannitessari Spumante Metodo Charmat Alpone Blu Durello Brut;

Antipasto: Polpo cotto a bassa temperatura e scottato, sfere di anguria, mozzarella e colatura di alici di Cetara Armatore; in abbinamento: Giannitessari Spumante Metodo Charmat Alpone Blu Durello Brut;

Primi: Riso Carnaroli Salera invecchiato 2 anni, con piselli, alici di Cetara Armatore e polvere di aglio nero di Voghiera Nero Fermento; Pasta mista trafilata al bronzo Arte & Pasta datterino giallo Solania, rana pescatrice e bottarga di tonno rosso Armatore; in abbinamento Giannitessari

Spumante Metodo Classico Lessini Durello Brut 36mesi;

Secondo: Baccalà cotto a bassa temperatura, lamelle di tartufo Scorzone fresco CTM, insalatina estiva e agrumi; in abbinamento Giannitessari Scalette  Soave Classico Doc annata 2020;

Predessert: “Emozioni del Cosmo”;

Dessert: “Cosmo” Arachidi, salsa mou, cioccolato; in abbinamento Giannitessari

Spumante Metodo Charmat Alpone Durello Dolce;

Pani, grissini e tarallini artigianali da lievito madre ”Barbara Ruscinito”; Olivarte Olio EVO Dop “Colline Salernitane”; Acqua minerale Filette.

Info e prenotazioni: tel. 349 605 3063

“Ho appreso le basi della cucina tipica, attratto dalla modernità e dalle tecniche e ho fatto tesoro di quanto mi è stato insegnato durante il mio percorso. Il Cosmo, progetto che condivido con la mia fidanzata Barbara Ruscinito, pastry chef e lievitista, è la realizzazione di un sogno, l’opportunità di creare piatti che propongano la tradizione in chiave attuale e leggera” – racconta Antonio Cesarano.

Studi, stage e anni di formazione professionale in cucine di spessore anche stellate, come il Mudec, in affiancamento al pluristellato Enrico Bartolini, ora la “grande avventura del Cosmo”.

“Barbara è con me in questa avventura come pasticceria e panificatrice. I nostri piatti sono esaltati dalla migliore materia prima” continua Antonio, ricordando che “la cucina è disciplina, amore, un elemento fondamentale della vita”.

Appassionata pastry chef, Barbara Ruscinito ha al suo attivo gli studi alberghieri, con conseguimento del diploma. Ha frequentato successivamente la scuola Dolce&Salato ed ha al suo attivo varie esperienze formative, seguite da una serie di specializzazioni settoriali che ne hanno completato la formazione: dolci a piatto, pasticceria moderna, lavorazioni con lievito madre, dolci e salati.

Le proposte del Cosmo, create da lei e da Antonio sono “flessibili alle esigenze dei clienti celiaci, vegani e intolleranti al lattosio. Rivolgiamo particolare attenzione all’estetica, con impiattamenti eleganti e sobri”.

La serata è supportata da Goeldlin, Avellino, che vestirà gli chef. Partner: Giannitessari, Roncà; Solania, Nocera Inferiore; Pastificio Arte & Pasta, Boscoreale; Olivarte, Napoli; Giuseppe Sebastiano, Cibus Wine Events, distributore: Nero Fermento, Ravenna; Centro Tartufi Molise CTM, Castropignano; Paolo Esposito, Rappresentanze Gastronomiche d’Eccellenza: Armatore, Cetara; Azienda Agricola Salera, Martinengo; Acqua Filette, Guarcino.

Teresa Lucianelli

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 2 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Reggia di Caserta: al via la Festa Europea della Musica
Successiva Presentazione della 69esima edizione del Festival di Ravello

Articoli Suggeriti

RUMMO LANCIA LA PASTA GLUTEN FREE: UNA GRANDE PASTA PER TUTTI

“Natale creativo in biblioteca” a San Giorgio a Cremano

mostra di Steve McCurry al PAN: domenica apertura prorogata fino alle 19,30

VINCENZO MINUTO: UN VETERINARIO IN POLITICA, A DIFESA DEGLI ANIMALI

A Firenze la prima Pedalata della Società Italiana di Nefrologia sul circuito dei Campionati Mondiali di ciclismo

In arrivo la Giornata Nazionale del Cieco