Una festa a base di mele nel foyer del Bellini per il disco d’esordio di Marco D’Anna


Uno showcase con i fiocchi, anzi con le mele, quello pensato dal cantautore Marco D’Anna per la presentazione del suo primo album da solista “La mela”, che arriva dopo i numerosi live svolti con il collettivo Be Quiet. 

Il Foyer del Teatro Bellini di Napoli, dove è stato presentato il disco,melabellini2 è stato letteralmente invaso da mele  servite in tutte le salse. Lo showcase, moderato dal giornalista Rai Gino Aveta, ha alternato momenti in cui il cantautore ha raccontato la genesi del disco a momenti di musica live.

Marco D’Anna, accompagnato al pianoforte da Luigi Esposito (che è anche arrangiatore dei brani de La Mela) da Alberto Santaniello alla chitarra e da Caterina Bianco al violini ha proposto brani come La Mela, Viola, Niente di Particolare che hanno come filo conduttore quella semplicità  e chiarezza di immagini e contenuti  che il cantautore ha voluto trasmettere in questo suo primo lavoro da solista, semplice come una mela che lanciata in aria vorrebbe sfidare la forza di gravità ma inevitabilmente cade giù, riportando il poeta con i piedi per terra mentre con la testa puo’ spaziare ancora tra pensieri, ricordi  e nuvole.

Durante lo showcase è stato trasmesso il video de la mela firmato dalla regista napoletana Giusi Vittorini che lo ha realizzato con la tecnica dello stop motion costruendo una storia in cui cantano e danzano mele, mandarini, ananas e noci di cocco.

Tanti gli ospiti presenti allo showcase come l’assessore Alessandra Clemente, Giovanni Block, Pierpaolo Iermano, Victor Zeta, Peppe di Taranto de La bestia Carenne,  le attrici Margherita Romeo e Roberta Frascati, Davide Mastropaolo di Agualoca Records, la regista Elena de Candia e tanti altri che hanno brindato a questa nuova avventura discografica con del buon sidro e festeggiato mangiando torte di mele. Il disco La mela è disponibile su tutti i digital store. A Napoli da Fonoteca,  c’è la possibilità di acquistare la versione in vinile e la chiavetta usb in una limited edition che prevede in omaggio un sacchettino contenete un seme di Malus Halliana. 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + quattordici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Primark: countdown del suo sbarco in Italia
Successiva A NAPOLI SPECIALE CIMITERO DELLE FONTANELLE PER IL WEEK-END DELLA FESTA DEL PAPA’ CON MANI E VULCANI

Articoli Suggeriti

Inaugurata oggi a Castel dell’Ovo la mostra URBAN NEAPOLIS

Transgenico, manifestazione a Roma contro OGM

Mariglianella: cordoglio per le vittime dell’attentato a Tunisi

A Licola la V edizione della Sagra delle Antiche Taverne

Al via la 142esima Festa dei Gigli a Brusciano

LUVO BARATTOLI ARZANO STRAPPA UN PUNTO AL TERRACINA