Le aziende del Movimento turismo del vino della Campania si presentano al Vinitaly con un nuovo spazio


Anche quest’anno le aziende vinicole campane aderenti al Movimento Turismo del Vino si danno appuntamento a Verona per il Vinitaly con una grande novità: al Movimento nazionale sarà dedicata un’ampia area all’esterno, nei pressi del Padiglione 9. Questa prestigiosa postazione è frutto di una partnership fra il Movimento e VeronaFiere, che accompagnerà tutti gli eventi del 2014.

Per rafforzare tale importante novità, sfruttando al meglio l’opportunità di essere ubicati in una posizione particolarmente vantaggiosa, per questa edizione lo spazio espositivo del Movimento Turismo del Vino, oltre a distribuire materiale promozionale sull’evento in tutt’Italia, sarà animato da un’originale iniziativa che fonde il mondo del vino e della musica. Le cantine campane aderiscono al premio “Cantine Aperte 2014” che si svolgerà attraverso l’utilizzo di Twitter. Basterà pubblicare un tweet dall’account @Mtv_Italia utilizzando le postazioni digitali in loco, indicando un territorio/denominazione/vitigno e associandolo a una canzone/gruppo musicale e a tre aggettivi che ne spieghino la connessione. A coloro i quali parteciperanno al concorso durante la fiera sarà omaggiato un gadget giovane e trendy: un braccialetto di stoffa del marchio“Made in Carcere”, appositamente brandizzato con il logo e il claim di Cantine Aperte. I tre vincitori del concorso, selezionati da una giuria composta dal Managing Director di Vinitaly Stevie Kim, dal sound designer Paolo Scarpellini e dalla Presidente del Movimento Turismo del Vino Daniela Mastroberardino, saranno premiati il giorno 25 maggio. Per rafforzare il legame fra vino e musica, nello spazio espositivo del Movimento Turismo del Vino sarà diffusa un’esclusiva colonna sonora a cura di Paolo Scarpellini, famoso critico musicale ed enogastronomico che ha “orchestrato” una speciale playlist per accompagnare la presenza del Movimento Turismo del Vino a Vinitaly.

Entrambe le iniziative sono state pensate per essere prolungate fino al giorno di Cantine Aperte, in Campania fissato per domenica 25 maggio. Inoltre, le iniziative di quest’anno si completano con il “Passaporto dell’enonauta”, uno speciale pass pensato per incentivare le visite alle cantine del Movimento durante tutto l’anno (regolamento e passaporto a breve sul sito).

Questo nuovo format, e tutte le novità che accompagneranno il Vinitaly di 2014, saranno presentati il giorno domenica 6 aprile alle ore 17.00 nel corso dell’inaugurazione del nuovo spazio espositivo istituzionale. Si tratterà di un piacevole appuntamento per incontrare i soci nazionali del Movimento Turismo del Vino, per inaugurare questo importante appuntamento alla presenza della stampa.

A Verona dal 6 al 9 aprile

 

 Associazione Movimento Turismo del Vino Campania

[email protected]

Movimento Turismo del vino Campania è su Facebook:

https://www.facebook.com/mtvcampaniafelix

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 19 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Mostra della Comunità di Sant’Egidio a Palazzo Davanzati
Successiva Pompei, Via Crucis in costumi e scenografie d’epoca

Articoli Suggeriti

Tumori testa-collo, con smog raddoppia il rischio di svilupparli

Al Gambrinus la presentazione del libro “Una vita azzurra: Beppe Bruscolotti”

McDonald’s, vittoria da big

“Notte Europea dei Musei”: percorsi di visita a Pompei, Ercolano, Oplontis e Boscoreale

SASAMEN: torna in tv dopo 20 anni il difensore della Città

MUSICA E RISATE ALL’AUGUSTEO PER LA LILT