Carnevale, Francesca Piccinini è l’ussaro sui tetti di Venezia!


Scocca mezzogiorno e su Venezia esce il sole giusto in tempo per scaldare il popolo di Carnevale e illuminare il Volo dell’Aquila interpretato quest’anno dalla statuaria campionessa di pallavolo Francesca Piccinini, avvolta nel marziale abito da ussaro disegnato dall’Atelier veneziano Pietro Longhi.

“Amo le sfide e scendere dal Campanile di San Marco è stata senza dubbio una sfida incredibile, affrontata coraggiosamente senza alcuna prova e accorgendomi solo all’ultimo che scendevo da 100 metri e non da 80 come pensavo. Ora che sono scesa però posso dire d’aver vissuto una esperienza indimenticabile anche perché ammirare Venezia e le migliaia di persone di Piazza San Marco da quell’altezza sono ricordi che mi resteranno dentro per sempre. È poi un onore avere interpretato il Volo dell’Aquila, simbolo di forza del Carnevale di Venezia,” ha dichiarato Francesca Piccinini, appena atterrata sul palco del Gran Teatro di Piazza San Marco.

Carnevale di Venezia  volo dell'Aquila“Francesca Piccinini è stata una scelta veramente azzeccata. Una campionessa che ha dato e dà lustro allo sport italiano era il personaggio perfetto per il Volo dell’Aquila. L’ho vista contenta di interpretare uno dei simboli del Carnevale: Piccinini e Venezia sono un meraviglioso connubio. Il successo di oggi incardina ancor di più nella tradizione del Carnevale il Volo dell’Aquila che – nato lo scorso anno con la prima edizione interpretata dalla ginnasta Fabrizia D’Ottavio – è oggi diventato un momento importante del palinsesto della kermesse carnascialesca”, ha commentato Piero Rosa Salva presidente di Venezia Marketing & Eventi.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 17 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Carnevale di Venezia, Andrea Spiller nel "Volo dell'Asino"
Successiva Arte, la via la II edizione del Premio Merlino

Articoli Suggeriti

‘Candlelight Concert’: concerto a lume di candela a Palazzo Venezia Napoli

Luvo Barattoli Arzano, la fabbrica dei liberi campani

In arrivo Miss Vesuvio 2013

DOLCE COMPLEANNO PER LECCISI

Avery propone la promozione TIC TAC TIL – Scatta subito il premio

“CULTURE CHANEL LA DONNA CHE LEGGE”. Da settembre in mostra alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna