ROLLER SKATING FESTIVAL: arriva a Napoli l’evento rotellistico più adrenalinico di fine estate


E’ iniziato il conto alla rovescia per l’evento più atteso per tutti gli amanti degli sport a rotelle del sud Italia: il roller skating festival.

Il 16 settembre il lungomare Caracciolo si trasformerà in un’immensa pista di pattinaggio dove professionisti, atleti e amatori potranno dilettarsi tra competizioni federali, show ed esibizioni.

L’Asd OneLine Skating School e l’Ads Sebs Fiera dello sport si uniscono in un connubio di grande energia per dar vita alla prima edizione dell’evento più importante del centro sud per gli sport rotellistici. Entrambe le asd sono due realtà che da diversi anni divulgano i principi, i valori e i benefici dello sport, che hanno trovato il loro punto di fusione grazie  alla passione per il mondo del rotellismo.

Tommaso Conte, direttore tecnico dell’OneLine Skating School e Rossella Montagna responsabile evento Sebs Fiera dello sport nonché presidente della stessa Asd, presentano in Campania il Roller Skating festival, il primo grande evento del Sud Italia dedicato al mondo Urban.

L’Asd Sebs Fiera dello Sport, reduce da 12 anni di attività con il grande evento nazionale SEBS fiera dello sport è pronta a convogliare le proprie energie in una grande giornata di sport all’aria aperta.

Il 16 settembre la città di Napoli sarà inondata dagli appassionati del settore, da campioni nazionali e internazionali, in una manifestazione che punta a diventare l’evento cardine per il rotellismo del sud Italia.

L’evento è realizzato in collaborazione con la FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici) ed il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, della città metropolitana di Napoli, del Coni, di Sport e Salute, dell’Asl, del CIP, della Fisi, dell’Endas e di Libertas.

La manifestazione è ad ingresso gratuito e l’invito è esteso a tutti coloro che vorranno provare, capire e approfondire questa meravigliosa cultura.

Corsi di formazione, contest, esibizioni, spettacoli, che nella splendida cornice del lungomare Napoletano, daranno vita ad un evento unico nel suo genere.

Una one day (h. 9/21) di Sport, Cultura e Salute per gli appassionati e non.

4 le competizioni in corso: 1° trofeo Roller Skating Festival, Trofeo nazionale di Speed Slalom,1° trofeo Skateboard Roller Skating Festival e Trofeo di corsa Speed Skating (tutte le informazioni e le modalità di partecipazioni sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione www.rollerskatingfestival.it).

Decine i partner coinvolti: da decathlon che creerà un’area di prova per avvicinarsi al pattinaggio, a Snow club one che presenterà in collaborazione con la FISI la federazione italiana sport invernali le nuove tecniche di allenamento estivo su rotelle lo Ski roll.

Surf your city asd che presenterà e farà provare la disciplina del surf skate.

Skate school Napoli Sk8 che invece curerà l’area dello skate park su via Caracciolo.

Streetisculture un’associazione di promozione sociale che propone percorsi educativi per pratica sportiva e artistica, principalmente rivolti a bambini ed adolescenti.

Clean Clean Skateboard Academy un neonato collettivo di skater napoletani e campani, ben presto costituito come asd, che si prefigge lo scopo di riunire tutti coloro vogliano approcciarsi allo skateboard.

CH Roller Salerno società italiana di hockey su pista con sede a Salerno attualmente milita in Serie B che presenterà la sua disciplina in piazza.

Sponsor della manifestazione: la pizzeria Antonio Sorbillo, che dal cuore di Napoli offrirà particolari sconti a tutti i fan dell’evento, ATM un’azienda facente capo ad un gruppo imprenditoriale operante nel campo della meccanica fin dagli anni ’50, che opera in diversi ambiti (aerospace, oil&gas, automation, automotive, railway) sia come partner di produzione che di sviluppo di nuovi prodotti.

Fitactive azienda leader del settore palestre, il cui Club di Napoli si trova all’interno del nuovissimo centro commerciale “La Birreria”-

Aziende di produzione attrezzatura sportiva  come Ansia Skateboards, un piccolo marchio emergente italiano e appena nato, ideato e gestito da un ragazzo di 23 anni cresciuto con la passione per lo skateboarding e la Cage Surf Shop, uno store sito in Largo Della Ferrantina 10, dove è possibile acquistare tutta l’attrezzatura necessaria a praticare surf e skate, sia a livello agonistico che principiante.

Eurosup azienda di fama internazionale per l’integrazione sportiva, che porterà sul lungomare i suoi prodotti top di gamma per gli atleti della manifestazione.

Rollerblade, azienda leader indiscussa nella produzione di pattini di altissima qualità.

West Side Surf Club, scuola di surf ufficiale della Federazione Nazionale,la cui presenza permetterà al pubblico di assistere alle dimostrazioni dei tecnici, partecipare ad alcune basilari esercitazioni pratiche e presenziare alle lezioni teoriche che si terranno durante la giornata (il programma dettagliato è disponibile sul sito).

Altri partner che arricchiranno la manifestazione: Legea (già sponsor della FISR) e Tuta Italia.

Il Roller Skating Festival è inoltre gemellato con Torre del Gattazzo (https://linktr.ee/gattazzo).

Decine le aree tra cui destreggiarsi: Area Skate Park, Area Piste, Area attività Corsa (Rettilineo Roller), Area attività Roller in line, Area Pink, Area Decathlon, Area Urban, Area Palco, Area Expo, Area Salute, Area Spettacoli, Area Sport acquatici e Area Hockey.

Insomma una giornata in cui la parola d’ordine sarà: divertirsi.

Non resta che cerchiare in rosso sul calendario la data del 16 settembre e restare sintonizzati sui canali social della manifestazione @rollerskatingfestivalnapoli.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Stresslaxing … Sapete cos’è?
Successiva Sold out per la prima serata del Coca-Cola Pizza Village a CityLife

Articoli Suggeriti

Chef stellati in gruppo per una cena “di fuoco” a Villa di Bacco

Prezioso e scintillante il Natale di Tino generation

8 marzo, Coldiretti: si fasteggia con più donne in Parlamento

BENETTON sceglie TESISQUARE® per la gestione della Supply Chain Visibility

Amanda Lear ospite a Verissimo annuncia la sua mostra

“Amor Vacui”, personale di pittura di Salvatore Graf alla Fonoteca