La 71esima edizione del Ravello Festival chiude con l’omaggio a Frank Sinatra


Belvedere di Villa Rufolo, Mariinsky Orchestra Direttore Valery Gergiev Musiche di Rossini, Schubert, Mendelssohn in platea Vittorio Grigolo

Sono stati due mesi intensi di musica quelli vissuti in questa 71esima edizione del Ravello Festival. Due mesi nei quali si è affermato con forza il legame con Richard Wagner e nei quali hanno convissuto, come da cifra stilistica consolidata del direttore artistico Alessio Vlad, grandi orchestre, direttori affermati a livello internazionale e giovani talenti.

I 24 appuntamenti del cartellone: 9 concerti sinfonici, 4 concerti jazz, una “Maratona Chopin” in 10 tappe, e l’evento speciale conclusivo, omaggio a Frank Sinatra a 25 anni dalla scomparsa, hanno registrato quasi tutti il sold out con una ricaduta sulla stampa nazionale di grande impatto.

L’ultimo atto del Festival è in programma mercoledì 30 agosto (ore 21) sul Belvedere di Villa Rufolo con Vittorio Grigolo nelle inedite vesti di cantante pop accompagnato nel viaggio tra le più celebri canzoni di The Voice dall’Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno e dalla Salerno Jazz Orchestra. La nuova produzione si avvale della collaborazione di Demo Morselli, autore degli arrangiamenti e direttore dell’inedito ensemble e di Tony Renis.   

Cantare a Ravello a Capodanno è stata un’esperienza fantastica. Amo questi luoghi, c’ero stato come spettatore nel 2021 per un concerto diretto da Gergiev e mi sono innamorato della Costiera. – ha confermato Grigolo – Mi emoziona pensare di esibirmi lì davanti a un panorama così unico…” La dichiarazione d’amore del tenore che in queste ore è alle prese con le prove dello spettacolo che porterà sul palco della Città della musica tante hit di Sinatra assieme ad altre ballate meno conosciute.

Questo evento come la maggior parte di quelli in cartellone quest’anno, è una nostra produzione. È un’operazione complessa, che ha coinvolto molte forze esterne ed interne e che, come altre, è stata progettata e poi costruita tutta qui. sottolinea Alessio Vlad – Sono sicuro che da qui prenderà il volo portando il nome di Ravello e la progettualità del suo Festival in giro per tutto il mondo”.

Il Ravello Festival è sostenuto dalla Regione Campania e dal MiC.

www.ravellofestival.com | Tel. 089 858422 | [email protected]

 

Mercoledì 30 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.00

Omaggio a Frank Sinatra

con Vittorio Grigolo

Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno

Salerno Jazz Orchestra

Direttore Demo Morselli

Produttore artistico Tony Renis

Assistente artistico Gianluca Ricotti

Produzione Ravello Festival

Evento sold out

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente L'emozione di Pupi Avati al Borgia Movie
Successiva Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto: successo per il mezzosoprano napoletano Antonia Salzano

Articoli Suggeriti

In arrivo il Premio Teramo che lavora. Ospite Silvana Giacobini

Vaccino anti Covid-19, malattie rare e disabilità: da Osservatorio Malattie Rare tutte le informazioni regione per regione

Il grande wrestling torna al Palapartenope

Vivaio donna, incontro sul tema: Il Marketing digitale per la moda

LUVO BARATTOLI ARZANO PIEGA LO SPAURACCHIO MAGLIE

Wine&Thecity, vivi l’#ebbrezza di Napoli: oltre 100 appuntamenti in più di 100 location all’insegna di contaminazione, nomadismo, convivialità