Pianura, “lunedì dolce” per San Giustino


Napoli, Pianura. 130° anniversario della nascita di don Giustino, lunedì prossimo, 18 gennaio: nell’occasione, premiazione finale della prima edizione di “Un dolce per San Giustino” mission  ideata per celebrare il venerato santo di Pianura, e con lui, il territorio che tanto ha amato.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con: ASSOCIAZIONE DELLA STAMPA CAMPANA “GIORNALISTI FLEGREI”;    ASSOCIAZIONE “AMICI DI DON GIUSTINO” ONLUS,  “AIS CAMPANIA” – DELEGAZIONE DI NAPOLI;

“RADIO SHAMAL”; “MATEGY” e gode del patrocinio morale della IX Municipalità Pianura Soccavo.

Partecipano a sostegno, realtà molto conosciute sul territorio campano; con il loro fattivo impegno, l’intera somma raccolta sarà devoluta in beneficenza.

L’iniziativa di propone anche di dare lustro e valore ai laboratori dolciari della zona, consentendo loro di esprimere la propria creatività e competenza nel settore pasticciero.

Nella giuria, presieduta da don Ciro Sarnataro, Rettore del Vocazionario “Deus Charitas”, Stefano Avellano,  pasticciere dello storico bar simbolo di Napoli “Gambrinus” della famiglia Rosati;  Ulderico Carraturo, pasticciere dell’“Antica Pasticceria Carraturo”; Rosario Mattera, ideatore di MALAZE’; Mina Perna, cake designer e docente della scuola professionale “Dolce&Salato”: valuteranno le creazioni che dovranno rappresentare il territorio dei Campi Flegrei e riportare un’analogia con don Giustino.

In collaborazione con l’AIS (Associazione Italiana Sommelier), Delegazione di Napoli, per ogni dolce sarà presentato l’abbinamento con un beverage alcolico (vino, liquore ecc) suggerito dal sommelier, degustatore Davide Romanelli.

L’evento in questo momento particolare di pandemia, vuole essere un incoraggiamento per tutti gli artigiani a superare con tenacia e con tanta fede una situazione particolarmente difficile e gravosa.

Nel corso della premiazione verrà assegnata una fascia all’autore della miglior “pizza dolce”, piatto tipico della zona, che sarà valutato da una giuria altrettanto caratteristica, rappresentata esclusivamente dai cittadini del quartiere, con a capo il presidente dell’Associazione Stampa Campana Giornalisti Flegrei e direttore de L’Osservatorio Flegreo, Claudio Ciotola.

Fondamentale il contributo della Chiesa, di Padre Ciro Sarnataro e Padre Vittorio Zeccone, parte attiva nell’organizzazione e importante punto di riferimento per tutti.

È stata istituita la pagina Facebook: “Un dolce per San Giustino” ed il profilo Instagram: “undolceper_sangiustino” il cui scopo è di rendere partecipi tutti delle varie fasi di selezione e di permettere, a chi lo vorrà, di raccontarsi attraverso un dolce, una storia o semplicemente condividendo un pensiero. Don Giustino è stato in grado di riunire persone anche dopo la sua morte, in sua memoria oggi il quartiere si stringe in un enorme dolcissimo abbraccio al Santo amato nel mondo.

Data importante per la religiosità e per Pianura, il 27 ottobre 2020 il Papa ha autorizzato il Prefetto per la Congregazione per la Causa dei Santi, a firmare il Decreto per la canonizzazione di Don Giustino. Una figura altamente rappresentativa del quartiere Pianura, dove è amato e onorato. Nel corso della sua vita è riuscito a entrare nei cuori delle persone, a essere venerato in tutto il mondo, per la semplicità dei suoi gesti  e l’efficacia delle sue parole e ancora di più delle sue azioni.

Ora, a sessanta anni dalla sua morte, “il Corriere di Pianura” promuove questa manifestazione benefica in suo onore. Nel rispetto delle normative vigenti anti- covid, e per evitare assembramenti, sarà trasmessa in diretta social sulla pagina Facebook de “Il Corriere di Pianura” e in collegamento radiofonico su www.radioshamal.it.

L’evento è organizzato grazie al contributo di: Mepa; Vodafone – Gruppo Scherillo; L’Enoteca Varchetta; Multicenter School; Dolce Vita  VITA di Gianluca Cioce.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 9 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente EMILIO CARRINO: IL NUOVO SINGOLO “LA SIGNORA FELICITÀ”
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Il Sindaco di Brusciano Giosy Romano presente alla festa dei gigli di Crispano

Co.I.S.P: folla tenta di ostacolare arresto

DIVA GIOIELLI, LIFE IS… N.O.W.

Uffizi: gli artisti delle Venezie nei disegni del Gabinetto Disegni e Stampe

MiBACT, Uffizi sbarcano all’Hermitage

Karma Arte Cultura Teatro presenta Palepolis- Miti, leggende e tradizioni della vecchia Neapolis