AL VIA IL SALONE DELLO STUDENTE ROMA 2014


Puntare su settori in crescita attraverso percorsi di studio innovativi, in linea con la domanda del mercato del lavoro e improntati sull’internazionalizzazione. E’ l’obiettivo di Link Campus University che scommette sulle nuove professioni e presenta al Salone dello Studente di Roma (Fiera Roma, 26-28 novembre) la sua intera offerta formativa. Dalla laurea in Economia e politiche dello sport alla laurea in Comunicazione Digitale, al DAMS, fino ai contenuti dell’offerta postgraduate, ogni iter si caratterizza per un approccio job oriented, fortemente pratico e in collegamento diretto con le aziende. Ma anche di stampo internazionale e didatticamente “su misura”, con classi da massimo 25-30 studenti. Un’offerta, quella della Link Campus, che va incontro alle richieste del mercato e delle imprese ma allo stesso tempo alle esigenze dei giovani, intercettate attraverso l’indagine annuale “Generazione Proteo” di Link Lab, il laboratorio di ricerca socioeconomica dell’Università.

Per chi sogna una carriera nel mondo dello sport, il corso di laurea in Economia e Politiche dello Sport, la laurea magistrale in Sport Business Management e l’MBA in Diritto e Management dello Sport – realizzati in collaborazione con il CONI e con numerosi partner del settore (FIGC, FIT, FIV, FIG, FISE, FIP, FIDAL, LCP, FICK ecc.) – sono in grado di preparare futuri dirigenti di enti e associazioni sportive. Un unicum in Italia, che si avvale delle competenze dei più grandi professionisti del settore, tra cui il membro del CIO Mario Pescante, il presidente del CONI Giovanni Malagò e il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro ed ex presidente del CONI Gianni Petrucci.

E’ tutto dedicato ai nuovi linguaggi dell’intrattenimento –  dall’industria radiofonica e cinematografica all’audiovisivo, dall’editoria multimediale alla game industry – il corso di laurea in Comunicazione digitale della durata di tre anni. Una laurea che offre sbocchi in un mercato promettente: nel 2018 l’industria dei media e dell’intrattenimento in Italia raggiungerà 36 mld di euro, di cui il 44% sarà rappresentato dal digitale (dati PwC Entertainment & Media Outlook Italia 2014-2018).
Grazie ad un approccio interdisciplinare e pratico con docenti provenienti da aziende leader del settore, il corso forma figure specializzate come social media manager, esperti SEO e SEM, editor di contenuti audiovisivi e multimediali. A questo si aggiunge il DAMS diretto da Alessandro Preziosi: a forte vocazione attoriale e unico in Italia nel suo genere, il corso abbina agli insegnamenti di un’accademia il riconoscimento di una laurea. Obiettivo è offrire sbocchi professionali, anche all’estero, che spaziano dalla recitazione alla critica teatrale e televisiva, dall’organizzazione di eventi culturali alla comunicazione. Ad oggi, i migliori 9 studenti del primo anno DAMS di Link Campus hanno già calcato i più importanti palcoscenici di Italia nel Cyrano de Bergerac con Alessandro Preziosi.

Sul fronte della formazione post laurea, Link Campus University offre 15 master.  Per gli amanti del lusso, un mercato anti-crisi e trainante per l’economia mondiale (217 miliardi di euro di fatturato nel 2013, secondo i dati dell’Osservatorio Altagamma – maggio 2014), c’è il master in Luxury and Fashion Management. Unico nel suo genere nel Lazio e tra i primi in Italia, il master abbina gli insegnamenti del classico MBA a focus specifici su settori considerati strategici per il comparto. La parte più innovativa del programma è costituita da percorsi electives, coerenti con il proprio profilo professionale e identificati come prioritari in riferimento al luxury.

LINK CAMPUS UNIVERSITY è presente al salone dello studente al Pad.7 ingresso Nord.

Per informazioni: www.unilink.it

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Radio Libertà: Un racconto che ha il fascino dell'epopea
Successiva NUOVI STRUMENTI PER FAVORIRE L’OCCUPAZIONE NEL MONDO DELLA VENDITA - A FIERA MILANO CITY APRE “FORUM AGENTI”

Articoli Suggeriti

“Luciano De Crescenzo Fotografo”, prorogata la mostra

Al via le Primarie della Cultura

A Villa Lucrezio di Napoli “Quando mangio mi sento un Re”

Maurizio IV: un Pirandello pulp

Aspettando l’Epifania, Aspettando la legalità. Presenze record a Lausdomini

Teatro di San Carlo, torna in scena Fedora