GUERRIERO LU.VO ARZANO, ARRIVA IL SAN VITO AL PALAREA


Una sfida da non sottovalutare. Questo l’imperativo che vige in casa della Guerriero Lu.Vo Arzano perché domani sera (sabato), alle ore 18, la squadra di Nello Caliendo ospiterà al PalaRea il Cedat Volley San Vito. Non certo una corazzata, anzi, una squadra in piena zona retrocessione contro la quale potrebbe essere difficile trovare particolari stimoli.

La grande differenza di posizioni fra le due formazioni non fa sicuramenteAprea-Valentina-_B dormire sonni tranquilli alla squadra di casa. L’esperienza di quanto accade spesso in campionato fa di questa gara un match da affrontare con il massimo della concentrazione come si affretta a sottolineare anche il tecnico della Guerriero Lu.Vo Arzano alla vigilia dell’incontro.

Coach Nello Caliendo che richiama l’attenzione dei suoi mettendo in risalto le insidie di questa sfida: “Sappiamo già le insidie che possono derivare da una sfida come questa – ha esordito il tecnico dell’Arzano, Nello Caliendo -. Non sarà una sfida facile, tra noi e loro ci sono tantissimi punti di differenza ma questo divario va poi dimostrato sul campo. Ogni partita è una storia a sé e ci siamo preparati bene per questa sfida”.

Considerazioni che impongono il rispetto dell’avversario nonostante i pochi punti realizzati dalle biancoazzurre, una sfida che, con molta probabilità, darà ancora spazio a Maresca come ammette lo stesso tecnico: “Maria Russo non è ancora pronta. Terrò il dubbio fino all’ultimo momento, nella rifinitura deciderò se rischiarla o meno, ma per il momento sono più propenso a dare spazio all’ottima Maresca”. Attenzione tutta focalizzata sul lavoro in palestra: “Stiamo lavorando tanto sugli errori – conclude Caliendo-. Nell’ultima partita ci siamo lasciati recuperare e non dovrà accadere più, cercheremo di lavorare sulla famosa continuità”.

Ad Arbitrare la sfida gli scrupolosi Caretti e Noce.

GUERRIERO LUVO ARZANO: Campolo, Cozzolino, Vinaccia, Aprea, Maggipinto (L), Russo, Foniciello, Piscopo (L), Russiello, Maresca. All. Caliendo

CEDAT VOLLEY SAN VITO: Carbone, Pesce, Piccione, Soletti, Capano, D’Ambrosio(L), Caputo, Hechavarria, Cassone, Passaseo. All. Morales

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Musica in Rete, Musei & Industria vincono la prima edizione del Premio Cultura + Impresa
Successiva Accademia Aeronautica Militare di Pozzuoli - Napoli presenta "Afghan West-Voci dai Villaggi"

Articoli Suggeriti

Il must-have da portare in vacanza? GAIAsmart

Napoli: presentato il catalogo della Mostra da Vittorio Sgarbi

INDUSTRIALISMO – VIRTUTE DUCE, la Politica del fare con la Virtù come guida

Sul palco del restaQmme Marco Francini in: ‘MERAVIGLIOSO’. Omaggio a Domenico Modugno

Champions: il Napoli tenta il miracolo a Barcellona

Tree, il Coworking sbarca ad Aversa sabato 12 febbraio