Autismo: Micolorodiblu, lunedì ad Ottaviano


Ottaviano. Riflettori sull’Autismo. Torna alla sua terza edizione “Uno Chef per Amico”a Ottaviano la serata di beneficenza con tanti cuochi di qualità. Appuntamento lunedì prossimo, r29 maggio, a Casale Irfid anche con gli artisti Andrea Sannino, Sal Da Vinci, Ciro Alma e Antonio D’Aquino, per l’atteso gala, organizzato dall’associazione #micolorodiblu, con il supporto dell’Isis De Medici di Ottaviano, in prima persona del preside Vincenzo Falco e, con il coordinamento degli chef che hanno assicurato la propria presenza anche quest’anno, a cura dei maestri pasticcieri Tommaso Foglia e Gennaro Langellotti. Micolorodiblu da anni opera a favore delle famiglie di ragazzi con disturbo dello spettro autistico, supportata da tanti operatori della ristorazione e della pasticceria campana che presenteranno piatti preparati insieme ai ragazzi autistici con la passione per la cucina. La serata sarà condotta da Rosa Iandiorio, giornalista. Uno Chef per Amico ha infatti la finalità di offrire l’opportunità a questi giovani di dimostrare le proprie potenzialità “cimentandosi in un lavoro in cui creatività, talento e precisione sono fondamentali”. Partecipano, in ambito musicale e televisivo: Sal Da Vinci, Andrea Sannino, Ciro Alma e Antonio D’Aquino della serie Mare Fuori. I fondi raccolti nella edizione 2023 di Uno Chef Per Amico serviranno ad avviare nuovi progetti di inclusione per consentire ai ragazzi autistici di esternare le tante potenzialità, spesso inespresse, e la predisposizione per i fornelli che a volte raggiunge notevole spessore.

Impegnati anche la wedding planner Mirella Greco che curerà la scenografia, Federica Ammirati di MA LE GOU, Rosa Ascione e Anna Auricchio del centro Neapolisanit e tanti sponsor. “Con il progetto “Uno chef per amico” – dichiara la presidente Maria Gallucci – l’Associazione #micolorodiblu onlus si sta impegnando per costruire dei percorsi in grado di accogliere le peculiarità di giovani con autismo per permettere loro di mettere a frutto le proprie competenze in ambito lavorativo, e per divulgare un messaggio sociale mirato a superare pregiudizi e stereotipi ancora fortemente radicati, che non consentono di cogliere e comprendere la complessità e le potenzialità delle persone con disturbo dello spettro autistico. Il nostro vero obiettivo è quello di costruire un modello che coinvolga le famiglie, le aziende, gli enti del terzo settore, le agenzie del lavoro, così come altri possibili interlocutori, per far dialogare tra loro tutti i soggetti e consentire la realizzazione di luoghi idonei ad accogliere i giovani con autismo in un’ottica professionale e produttiva”. Il programma dell’iniziativa è stato divulgato nel corso della Conferenza Stampa che si è tenuta all’Isis De Medici, Ottaviano. Hanno Luciano Bifulco di Braceria Bifulco, Gennaro Langellotti, Federica Ammirati di MA LE GOU, Rosa Ascione e Anna Auricchio del centro Neapolisanit, Gina Audia del Roji. A moderare, Rosa Iandiorio.

Ecco i nomi degli chef e delle attività che hanno aderito alla Kermesse Uno Chef per Amico LUIGI SALOMONE – RE SANTI LEONI LINO SCARALLO – PALAZZO PETRUCCI ERRICO PORZIO – PIZZERIA PORZIO FRANCESCO DEL PRETE – DEL PRETE PASTA PER PASSIONE ANTONIO TECCHIA & EDUARDO GIGLIO – LINE – SAN CRISTOFORO LUCA FATTORUSSO – ‘O PARRUCCHIANO PAOLO IOVIENO – HOTEL E RISTORANTE PUPETTO VALENTINO BUONINCONTRI – BERTIE’S BISTROT VINCENZO TOPPI – RISTORANTE AMOR MIO NUNZIO ILLUMINATO – LA BAITA DEL RE DARIO BALESTRIERI – O’SBARAZZINO NATHAN WICHMANN – ROJI FERDINANDO VERITIERO – LA CANONICA GAETANO CERCIELLO – LA LOCANDIERA GENNARO PAGANO – REI BISTROT LUCA VACCARO – ANTICA OSTERIA AI VINI LUCIANO BIFULCO – BRACERIA BIFULCO NANDO BIFULCO – BEEFBURGER ANGELO BORGHESE – BLUU IL MARE DENTRO ANTONINO FURINO – ROSETO ALL’ ARCO UMBERTO AVITABILE – WOLF IRISH PUB ANTONIO ALIBERTI – ARIZONA CAFFE BISTROT LOREDANA ERRICHIELLO – RISTORANTE TRATTO BIANCO MONIKA SANNICOLA – BOHEMIAN RESTAURANT ANGELA D’ESPOSITO – TI CUCINO IO PER LE FESTE ISIS – LUIGI DE MEDICI BENITO LA VECCHIA – CASEIFICIO IL CASOLARE FRANCESCO AMBROSIO – MASSERIA ORLANDO UMBERTO VECCHIONE – MASTROPANIFICATORE DOMENCO FIORETTI – MASTROPANIFICATORE DOMENICO VITAGLIANO – ESPRESSO NAPOLETANO GENNARO LANGELLOTTI – RUAH CHEF FUSION TOMMASO FOGLIA GENNARO GALEOTAFIORE – I SAPORI DI NAPOLI AGOSTINO COPPOLA – NOI ALESSIA DE NICOLA – RUAH DESSERT BAR CARMEN VECCHIONE – DOLCIARTE PASTICCERIA CIRO MAIORANO – ANTONIO IMPROTA – LINO FLAMINIO – DO MAGGIORE DAVIDE BOTTI – DAVIDE BOTTI AMBASCIATORE DEL GUSTO GENNARO GALLUCCI – PASTICCERIA GALLUCCI MARIO PECORARO – MR SHEEPPED BOUTIQUE NICOLA OBLIATO – OBLIATO PASTRY BOUTIQUE VINCENZO MILANO – PASTICCERIA MILANO NELLO IERVOLINO – REGINA ISABELLA RESORT – INDACO MATTIA CASABIANCA – ULIASSI RICCARDO MALINCONICO – ELISABETTA LUXURY EVENTS ANNA CROCE – ANTICA OSTERIA AI VINI VINCENZO VITALE – PINKHOUSE CANTINE E BIRRIFICI I 3 MORI POMPEI I 2 PRINCIPATI MERCOGLIANO (AV) AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA RAFFAELE PALMA CANTINE TORELLE – GIULIANA GUARDASCIONE CANTINE CERULLO CANTINE POGGIO DELLE BACCANTI CANTINA TENUTA DI COSTANZO BIRRIFICIO MAGIFRA MARIO DONALD NUNZIO AMBROSIO CARMEN GIUGLIANO – RUAH CAFFÈ E DISTILLATI TERRE POMPEIANE CAFFÈ TORALDO CRISPO CONFETTI CAFFE COLA SAKA CAFFÈ

 

TERESA LUCIANELLI

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Roberto Cristiano, “Amore e kick boxing”: libro/denuncia sullo stupro
Successiva “Il Maggio dei libri 2023”: presenta le letture della poetessa Patrizia Cavalli

Articoli Suggeriti

CONCLUSA L’OTTAVA EDIZIONE DI GIFFONI MACEDONIA YOUTH FILM FESTIVAL

Ristorazione, lusso, territorio: i drivers dell’Italian way of living

Aggressioni alle Forze dell’Ordine a Vieste e Giugliano

A Pietro Parisi il Premio “Street Food da chef 2017” del Gambero Rosso

Legambiente Campania premia Comune di Brusciano

I MAESTRI D’ARTE A NOZZE D’INCANTO